Wojtyla Cup, Roma-Rappresentativa Lazio LND 0-1: il gol di Compagnone manda k.o. i giallorossi

Wojtyla Cup, Roma-Rappresentativa Lazio LND 0-1: il gol di Compagnone manda k.o. i giallorossi
  • Simone Negri
  • in ,

Prima giornata della Wojtyla Cup 2015 e prime emozioni: a regalarle ai tifosi presenti al campo “Roberto Abbafati” di Lariano ci hanno pensato Roma-Rappresentativa Lazio LND.

LA CRONACA – Giallorossi in campo con una formazione rimaneggiata rispetto a quella schierata solitamente in campionato. Mister Alberto De Rossi concede spazio a diversi elementi degli Allievi ed ai giocatori che finora sono scesi meno in campo: ecco quindi Romagnoli tra i pali, Omic sulla linea dei difensori e un tridente inedito composto da D’Agostino, Rares e Franchi. La prima occasione del match è per i giallorossi, con D’Agostino che impegna Petrucci e D’Alena che sulla respinta non riesce a ribadire in rete calciando sopra la traversa. La Rappresentativa reagisce con un vivace Compagnone il quale va subito al tiro ma non impensierisce un attento Romagnoli che blocca la sfera. La partita va avanti su buoni ritmi e frequenti tentativi a rete da una parte e dall’altra: l’occasione più ghiotta capita al 30′ sui piedi di D’Agostino che però, da pochi metri, calcia alto sopra la traversa. Il quarto d’ora finale della prima frazione non fa registrare eventi degni di nota, seppur la gara sia viva e con frequenti ribaltamenti di fronte: le due squadre vanno dunque al riposo sullo 0-0.

La ripresa si apre con la Rappresentativa Lazio in attacco: prima Romagnoli dice di no a Tamburlani deviando in angolo, poi Omic commette un mezzo pasticcio consentendo ad Incoronato di recuperare palla in area. L’azione prosegue con il cross rasoterra in favore di Compagnone in quale non si fa pregare e calcia di prima intenzione battendo Romagnoli e siglando quindi il gol dello 0-1. La Roma non ci sta e reagisce: dopo soli 2′ ci prova Tofanari, ma il suo tiro al volo è respinto da una bella parata di Petrucci. I giallorossi non riescono a produrre altre occasioni degne di nota, anzi, è la Rappresentativa ad andare vicina al raddoppio in più di un frangente, ma le parate di Romagnoli tengono vivi i ragazzi di mister De Rossi. I ritmi si abbassano e gli ospiti controllano bene la partita gestendo il vantaggio fino al termine della gara nonostante il forcing finale della Roma. Finisce dunque così la prima gara della Wojtyla Cup: Roma-Rappresentativa Lazio LND 0-1, decisiva la rete di Compagnone.

IL TABELLINO:

Marcatore: 51′ Compagnone

Roma: Romagnoli, Tofanari, Omic, Grossi, Pellegrini, D’Alena, Bordin, Spinozzi (69′ De Santis), D’Agostino (58′ D’Amario), Rares, Franchi. A disp.: Crisanto. All.: De Rossi.

Rappresentativa Lazio LND: Petrucci, Di Vito (46′ Tomei), Cornacchia, Tamburlani, Cassetti (85′ Albanese), Porfiri (64′ Valentini), Le Rose, Incoronato, De Domincis, Calemme (46′ D’Antimi), Compagnone. A disp.: Di Maggio, Giambi, Colageo, Martinelli, Volponi. All.: Bencivenga

Leave a Comment

(required)

(required)