Vicenza, esordio in Serie B per Modic

Vicenza, esordio in Serie B per Modic

Dal giocare nei campi di motocross, in Serbia, dov’era appena finita la guerra, agli allenamenti sui sentici degli impianti sportivi del Milan. E’ questa la parabola di Andrej Modic (e di suo fratello Mihael, nda) che in questa stagione è approdato in prestito in Serie B, al Vicenza.
Dopo la stagione 2014-2015 passata a seguire un programma di allenamento per aumentare la massa muscolare (di chili ne ha presi ben 4, nda) e tra qualche partita con la primavera di mister Brocchi, ora Modic è già tra i professionisti, nella seconda serie italiana.
Nella gara contro il Pescara (terminata 2-2, nda), valida per la quinta giornata di campionato, Modic fa il suo ingresso in campo al 1′ minuto della ripresa, subentrando al posto di Urso.
Tranquillo, preciso e attento come al solito; palla sotto la suola, finta di corpo e cambio di gioco. Applausi di un Menti che lo ha osservato, subito apprezzato e promosso al suo debutto con la maglia dei biancorossi.
L’alba di un talento che potrebbe prendere il comando della cabina di regia del Vicenza e magari un domani quella del Milan…

Leave a Comment

(required)

(required)