Viareggio Cup, le parole di Gollini dopo la finale: “Abbiamo dato tutto, cerco sempre di migliorare”

Uno dei migliori giocatori messosi in luce nel Verona in questa edizione della Viareggio Cup è stato senza dubbio il portiere Pierluigi Gollini, autore anche oggi nella finalissima contro l’Inter di parate importanti che hanno permesso alla squadra allenata da Pavanel di rimanere in partita. A fine gara, il premio come miglior portiere ha mitigato in parte la sua delusione per un’impresa che sarebbe stata a dir poco straordinaria. Queste sono state le dichiarazioni del giovane estremo difensore scaligero nel post partita: “Oggi contro l’Inter abbiamo dato tutto. Era la settima partita nel giro di pochi giorni e inoltre avevamo una rosa con meno elementi rispetto ai nostri avversari. Usciamo a testa alta da questa competizione, ma dispiace molto non aver alzato la Coppa Carnevale. Sono contento del premio come miglior portiere: vuol dire che ho aiutato la mia squadra a vincere e che ho mostrato il mio valore. Ho già disputato due gare in Serie A con la prima squadra e sono abbastanza soddisfatto di entrambe le prestazioni. Cercherò di lavorare ogni giorni al massimo per migliorare e per farmi trovare sempre pronto”.

Leave a Comment

(required)

(required)