VARESE, Antonelli: “Un sogno arrivare qui, spero di fare come Mangia”

  • Giancarlo Casà
  • in

A breve inizierA� la stagione della Primavera del Varese e a parlare A? proprio il neo tecnico dei biancorossi Gianluca Antonelli che ai microfoni di Varesesport.com ha detto: a�?SarA� una stagione particolare a�� avvisa il mister a�� perchA� abbiamo puntato sui nostri ragazzi e pochi sono arrivati da fuori. Il gruppo A? composto dai a��96 e dai a��97, A? molto piA? giovane e di prospettiva. Quindi mi aspetto che ci potrA� essere un poa�� di sofferenza, soprattutto alla��inizio, ma alla lunga verremo fuori e spero che molti giocatori possano andare in prima squadra. Ci sono almeno 4 promessea�?.A� Antonelli comincierA� la sua avventura con tanti giovani che ha giA� allenato e al riguardo ha detto: a�?Questo aspetto penso possa aiutarmi molto. Non devo cominciare tutto da capo. Conosco le loro caratteristiche e ciA? rende tutto piA? semplice. La rosa? Spero di non avere Scapinello. Sta lavorando con la prima squadra, lo aspetterei a braccia aperte, ma mi auguro possa restare agli ordini di Bettinelli. In quel caso saremo scoperti in quel ruolo, al momento convocheremo un a��98 degli Allievia�?.

Sullo Staff che lo aiuterA� in questa nuova stagione invece dice: a�?CollaborerA� con me anche Prelli a�� aggiunge Antonelli -. Borri ha fatto il a�?saltoa�? insieme a me, Oscar lo conosco da una vita e in passato abbiamo giocato insieme. Direi che A? la nostra occasione. Sono al Varese da dieci stagioni sommando anche le sei da giocatore. Era un sogno arrivare qui. Ringrazio Verdelli, Andreini e Ambrosetti per la possibilitA� che mi hanno dato. A�Spero di seguire le orme di Mangiaa�?.A�

Fonte: Bactefort www.varesesport.com

Leave a Comment

(required)

(required)