Under 17, Italia-Ucraina 1-0: ottimo esordio degli azzurri, decide il gol di Llamas

Buona la prima. Gli azzurrini della Nazionale Under 17 cominciano al meglio l’avventura nella Fase Elite dell’Europeo, conquistando un’importante vittoria contro l’Ucraina. Il primo match del gruppo 8 si chiude sul risultato di 1-0 in favore dei ragazzi di mister Tedino, vittoriosi grazie alla rete realizzata da Llamas attorno alla metA� del primo tempo. Dopo un inizio di gara con poche emozioni e con le due squadre che impiegano diversi minuti per studiarsi, l’Italia ci prova due volte con Mazzocchi e Capristo, ben neutralizzati dall’estremo difensore ucraino Shevchuk. Quest’ultimo, perA?, non puA? nulla al 29′, quando Mazzocchi serve Llamas Acuna il quale, dall’interno dell’area, calcia in maniera precisa e porta avanti gli azzurrini siglando il gol dell’1-0. L’Ucraina accenna una timida reazione, ma non riesce ad impensierire Rizzotto ed il primo tempo si chiude con l’Italia avanti di una rete.

La ripresa si apre con un doppio cambio tra le file dei gialloblu, che partono piA? aggressivi e ci provano giA� al 45′ con Kaliuzhnyi Bactefort che impegna Rizzotto in tuffo. Il tempo scorre, gli azzurrini gestiscono bene il vantaggio e l’Ucraina non riesce ad arrivare con continuitA� dalle parti del portiere dell’Italia. Per trovare un’occasione degna di nota bisogna scorrere fino al 61′, quando il neo entrato Lo Faso prova subito ad impensierire un comunque attento Shevchuk. Nel frattempo gli allenatori danno il via alla girandola di sostituzioni ed il match scorre via fino ai minuti finali, con Cutrone che cerca la gioia personale in un paio di occasioni senza trovare la porta. Il triplice fischio consegna tre punti all’Under 17 azzurra: un ottimo esordio per l’Italia che comincia l’avventura con un importante successo e si avvia con il morale alto verso la seconda gara, in programma lunedA� 23 marzo contro la Slovacchia.

Questo il tabellino di Italia-Ucraina 1-0, ripreso da Tuttonazionali.com:

ITALIA:A�Rizzotto, Scalera, Mattioli, Llamas Acuna, Giraudo, Eleuteri (59′ Lo Faso), Degl’Innocenti (72′ El Hilali), Locatelli, Capristo (77′ Coccolo), Mazzocchi, Cutrone. A disposizione:A�Cucchietti, Malberti, Melegoni, Scamacca.

UCRAINA:A�Shevchuk, Velychenko, Matveyenko, Shkinder, Cheberko, Mykytyn, Herhel (62′ Kosovskyi), Kaliuzhnyi, Kozhushko (41′ Lisovyy), Bondar, Rusyn (41′ Topalov). A disposizione:A�Havrusevych, Skarzynskyi, Zavinskyi, Dubinchak.

Marcatore: 29′ Llamas Acuna

Leave a Comment

(required)

(required)