UFFICIALE – Roma, Matteo Ricci in prestito al Carpi

Si è finalmente conclusa la lunghissima telenovela legata al futuro del giovane esterno Matteo Ricci, di proprietà della Roma. Dopo oltre due mesi di sondaggi e trattative, con tante squadre che hanno cercato di prelevare il talentuoso giallorosso, alla fine a spuntarla è stato il Carpi: il club emiliano ha infatti chiuso l’affare, sulla base di un prestito secco con diritto di opzione sul cartellino dell’ala classe 1994.

Come detto, per Ricci si erano fatte avanti nelle scorse settimane tanti club, sia della massima serie che della serie cadetta. Tra le prime a farsi avanti, Pescara, Latina, Ternana e Livorno, con la società toscana che sembrava molto vicina ad accaparrarsi le prestazioni del giocatore. La trattativa non si è chiusa, così hanno provato ad inserirsi anche Avellino e Brescia, oltre al Crotone che ha coltivato l’idea di riunirlo al gemello Federico. Alla fine del mese di luglio, la svolta sembrava arrivata per mano del Cagliari, con tanti addetti ai lavori che davano l’affare prossimo alla conclusione, ma anche in quel caso tutto è sfumato sul più bello e Matteo Ricci è rimasto alla Roma. Almeno fino a ieri, quando il Carpi ha effettuato l’affondo decisivo aggiudicandosi così un giovane prospetto dalle grandi potenzialità.

Leave a Comment

(required)

(required)