UFFICIALE – Inter, arriva Rapaic jr: ”Che felicità, sono in un top club”

L’affare era ormai concluso, ma oggi è arrivata anche l’ufficialità: Boris Rapaic, talento croato classe 1997, è a tutti gli effetti un giocatore dell’Inter. Il ragazzo, figlio d’arte (il padre Milan è stato una bandiera del Perugia e una colonna della nazionale croata), è arrivato a Milano proveniente dall’Hadjduk Spalato con la formula di un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato intorno ai 500mila euro. Come riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà il tesseramento sarà effettivo a partire dal prossimo gennaio, in conformità alle norma Fifa. Rapaic ha firmato un contratto triennale, la massima durata possibile per un calciatore minorenne. Il ragazzo è stato intervistato dai microfoni di FcInterNews, per registrare le prime sensazioni all’arrivo in nerazzurro: “Sono davvero felice di essere arrivato in un club come l’Inter. Ho saputo dell’interesse dei nerazzurri la scorsa settimana, e appena mio padre me lo ha comunicato non ho avuto alcun dubbio nel fare la mia scelta, perché si tratta di uno dei club più grandi al mondo. So che dovrò lavorare molto per ripagare la fiducia spesa dal club nei miei confronti, ma sono pronto a farlo e spero proprio di far bene il mio mestiere, che è quello di segnare tante reti. I miei idoli? Ovviamente mio padre, ma oltre a lui il mio modello è Cristiano Ronaldo. I miei giocatori preferiti dell’Inter invece sono Kovacic, Icardi e Vidic”.

Leave a Comment

(required)

(required)