Udinese, strada in salita per Niang: il Newcastle tenta il Milan mettendo sul piatto…

Durante questa sessione di mercato invernale si parla sempre più del futuro di M’Baye Niang: l’attaccante francese fin qui ha avuto poco spazio e nonostante la sua prerogativa sia quella di ritagliarsi un posto da titolare nell’ambiente rossonero, è molto difficile che il ragazzo classe ’94 resti a Milano per la seconda metà di stagione. Tra i club italiani interessati al prestito di Niang la più attiva è sicuramente l’Udinese, che cerca un giocatore che possa coadiuvare il sempreverde Totò Di Natale in fase offensiva, ma per la società friulana la situazione è più difficile del previsto: nelle ultime settimane infatti è stato segnalato il forte interesse del Newcastle per l’ala destra di origini senegalesi. A preoccupare il club della famiglia Pozzo non sarebbe però esclusivamente questo aspetto; l’elemento che può maggiormente influire sul futuro di Niang riguarda Davide Santon, terzino classe ’91 ex Inter che il Milan ha seguito durante quest’estate. Se da un lato infatti il Newcastle è intenzionato a prendere in prestito Niang, dall’altra la società meneghina sarebbe ben lieta di scambiare, sempre in prestito, il proprio attaccante con l’ex difensore nerazzurro. Questa operazione non sarebbe impraticabile per il club di Premier, e a confermare questa teoria c’ha pensato hereisthecity.com, giornale web inglese che parla di un incontro in programma tra l’ad rossonero Galliani e la dirigenza dei Magpies per questo possibile scambio di prestiti. Con l’ormai ufficiale addio di Luis Muriel, l’Udinese ha bisogno più di prima di un rinforzo per il proprio parco attaccanti: qualora sfumasse Niang, si dovrebbe trovare presto una soluzione.

Leave a Comment

(required)

(required)