Udinese, sfida tutta bianconera con il Newcastle per Niang

L’Udinese continua ad inseguire M’Baye Niang. Nonostante gli albori di questo mercato invernale abbiano già fatto palesato delle difficoltà per il trasferimento dell’attaccante rossonero al club della famiglia Pozzo, mister Stramaccioni è intenzionato fermamente ad ottenere il prestito del classe ’94, con o senza il passaggio di Muriel al club milanese. Benché il pressing del club friulano sia costante, pare però difficile poter pensare che Niang si trasferisca in Friuli per trascorrere lì la seconda metà della sua stagione; a fare il punto sulla situazione del calciatore francese ha pensato l’entourage del ragazzo, che ai microfoni di tuttoudinese.it ha espresso la posizione del giocatore ex Caen:”Alcune squadre si sono mostrate interessate, consapevoli del suo talento. La priorità è rimanere al Milan, ma nel calcio tutto può cambiare velocemente, inoltre per esplodere ha bisogno di più visibilità.” Nonostante le parole dell’agente FIFA non precludano, anzi tutt’altro, una cessione di Niang, non sarà facile per l’Udinese accaparrarsi anche solo in prestito il giovane di origini senegalesi: su di lui c’è anche un interesse concreto del Newcastle, alla ricerca di un attaccante che sappia coprire anche il ruolo di ala. La situazione è destinata a svilupparsi durante queste settimane di Gennaio, vedremo se il fascino della Premier League catturerà il giocatore rossonero o se la ricerca di minutaggio lo spingerà a scegliere i friulani: certo è che, con il pochissimo spazio concessogli da Inzaghi, M’Baye Niang è alla ricerca di una squadra che possa garantirgli un posto nell’undici titolare.

Leave a Comment

(required)

(required)