Udinese, Nico Lopez vuole l’Hellas Verona

Ci sono novità per quanto riguarda la situazione di Nico Lopez, a tutti gli effetti un esubero in casa Udinese vista l’alta concorrenza che s’è venuta a creare in attacco con l’ennesima conferma di Di Natale, l’arrivo di Cyril Thereau e la voglia di riscatto di Luis Muriel. Il giovane classe ’93 sa bene che ad Udine partirebbe come quarto attaccante considerate anche le ultime uscite estive non proprio brillanti, e sta cercando di valutare delle opzioni relative al suo prestito. Inizialmente, il ds dell’Hellas Verona Sean Sogliano s’era fatto avanti per ottenere il prestito del ragazzo, ma qualche giorno dopo era stato il Bologna ad inserirsi con prepotenza nella trattativa. Immediatamente dopo, però, “El Conejo” ha espresso il suo dissenso nei confronti della società felsinea: il “no” secco pronunciato dall’uruguayano è dovuto al fatto che il ragazzo vorrebbe continuare il suo processo di maturazione nel palco scenico della Serie A, dunque su di lui è tornato con prepotenza l’Hellas Verona in quest’ultima settimana. Adesso la situazione è ancora più chiara: secondo quanto riporta tuttoudinese.it, Nico Lopez ha espressamente richiesto di andare in prestito alla società scaligera, la quale ha peraltro trovato già un accordo di massima con l’Udinese per il prestito. In casa Hellas c’è un vuoto da colmare, quello lasciato da Iturbe, e Nico Lopez ha le caratteristiche giuste per sostituire il paraguayano ora agli ordini di Rudi Garcia.

Leave a Comment

(required)

(required)