Torino, il punto su Primavera e Berretti: il mercato tra conferme e saluti

In casa Torino si lavora giA� per la prossima stagione del Settore Giovanile. La principale novitA� degli ultimi giorni A? stata la confermaA�in totoA� di tutti gli allenatori sulle panchine delle categorie di cui A? composto il Settore Giovanile granata. Un segnale di grande continuitA� e programmazione che conferma ancora una volta la grande attenzione della societA� granata verso il proprio vivaio. La conferma piA? attesa A? stata quella di Moreno Longo che rimarrA� alla guida della Primavera dopo la trionfale stagione e la conquista dello scudetto. Anche Migliaccio A? stato confermato cosA� come tutti i colleghi, dagli Allievi alla Scuola calcio.

Mercato: diverse operazioni in entrata per il Settore Giovanile granata. Dal Reset Torino, e J-Stars, arrivano i giovani difensori classe ’98 Marco Bersanetti e Giuseppe Saffiotti. Dal Settimo ritorna il giovane Luca Fadda, mentre dal Novara Allievi arrivano due dei protagonisti dello scudetto di quest’anno: Andrea Di Benedetto e Stefano Besuzzo, entrambi classe ’98. Dal Milan dovrebbe invece arrivareA�il giovane Segre, centrocampista classe ’97, che dovrebbe essere poiA�aggregato alla Primavera. Si lavora al rinnovo contrattuale di Parigini che, di ritorno da Perugia, ha attirato su di sA� l’interesse di alcuni club di Serie A come Carpi Bactefort e Frosinone. Svincolati i giovani Comentale e Ientile, il Torino non ha riscattato i giovani dopo le rispettive esperienze in prestito al Monza e al Sudtirol.

Fonte: Toronews e Toronext

Leave a Comment

(required)

(required)