Primavera Tim Cup Empoli-Frosinone 4-3, passano i toscani non senza difficoltà

  • Giancarlo Casà
  • in

E’ appena terminata per 4-3 la partita di Tim Cup tra le primavere di Empoli e Frosinone con i toscani vittoriosi dopo una partita ricca di colpi di scena e gol. Da rivedere certamente le difese di entrambre le squadre vista la mole di reti messe a segno. Il Frosinone torna a casa non senza rimpianti dopo una partita giocata con una buona carica agonistica. Bene l’Empoli anche se una maggiore attenzione durante la partita avrebbe potuto permettere ai toscani di vincere con maggiore serenità.

Nel primo tempo parte subito forte l’Empoli e già al 6′ minuto si porta in vantaggio con un bel gol di testa di Fantacci in seguito ad un calcio d’angolo. L’Empoli ha continuato a macinare gioco e dopo due minuti il giocatore toscano Diousse con un tiro dalla distanza fa tremare la porta del Frosinone. Il raddoppio dell’Empoli non tarda e al 16′ Tchanturia con un diagonale da dentro l’area di rigore supera il portiere laziale. La partita fino a quel momento in mano dell’Empoli  cambia volto al 19′  con l’inizio della rincorsa ciociara con il gol di Quatrama. Dopo qualche minuto al 24′ la rimonta del Frosinone viene completata dal gol di Iacob dopo un bel fraseggio in area con il compagno Savone. Riportata la parità in campo, l’Empoli riprende le redini della partita e dopo dieci minuti al 34′ si riporta in vantaggio nuovamente con Tchanturia che di testa supera Calvarese mettendo a segno una doppietta.

Il secondo tempo riprende con le squadre sul 3-2 dopo una prima parte fatta da bel gioco durante i gol ma da pesanti cali di tensione da entrambe le parti. Al 4′ minuto il Frosinone rimane in dieci con l’espulsione di Iliano in seguito al secondo cartellino giallo rimediato dopo un fallo su Cassata al limite deall’area. Al 16′ l’Empoli prova a chiudere la partita e aumenta il proprio vantaggio con un gol di Fantacci portando lo score sul 4-2. Al 70′ del secondo tempo però il Frosione accorcia ancora le distanza ancora con Quatrama, nonostante l’inferiorità numerica dopo l’espulsione di Iliano e Sterpone.  La partita continua con fino al 90′ con varei azioni pericolose provenienti soprattutto dall’Empoli e con un Frosinone combattivo ma spesso in difficoltà a causa dell’inferiorità numerica.

Tabellino:

EMPOLI: Biggeri, Gemignani, Agrifogli, Picchi, Meroni, Borghini, Fontanelli (89′ Pierangioli), Diousse (64′ Leone), Tchanturia (55′ Piu), Fantacci, Cassata

A disposizione: Valoriani, Di Nardo, Leone, Carradori, Gallo, Santi, Piu, Pucci, Betti, Strano, Pierangioli

Allenatore: Mario CECCHI

FROSINONE:  Calvarese, Illiano, Tomassetti, Sterpone, Sebastianelli, Gargiulo, Centra (53′ Trillò), Toti, Iacob (58′ Preti), Quatrama, Savone (78′ Vasile)

A disposizione: Mastropietro, Botta, Cialini, Trillò, Cesaretti, Vasile, Preti

Allenatore: SESEMA

 Arbitro: Sig. Giosuè M. D’APICE (Arezzo)

Assistenti: 1° Ass. Sig. PAntonio SPENSIERI (Genova) – 2° Ass. Sig. Christian ZANARDI (Genova)

AMMONITI

28′ Sterpone (F) + 45′+1 Illiano (E) – 50′ Iacob (F) – 52′ Fantacci (F) – 54′ Centra (F) – – 59′ Gemignani (E) – 60′ Piu (E) – 90′+4 Pierangioli (E)

ESPULSI

 49′ Illiano (F) – 63′ Sterpone (F)

 

Leave a Comment

(required)

(required)