Serie A, record di baby-convocati nello scorso turno: bis nella 19^ giornata?

  • Riccardo Aulico
  • in

Comincerà oggi, con la gara tra Empoli e Inter, la 19^ giornata  di Serie A che nello scorso turno ha raggiunto un record molto speciale. Lo riporta il portale della trasmissione “La Giovane Italia” che con la propria classifica della lungimiranza, quella che valuta con dei punteggi l’impiego dei giovani nelle formazioni della nostra massima serie, ha indicato la 18^ giornata come la giornata con più baby-convocati della stagione: ben 18. Due di questi, Mauri e Valzania (seconda partita da titolare), hanno giocato dall’inizio. Gli altri 16 non sono subentrati. Record per il Verona che ne ha convocati ben 4: Filippo Boni, prima volta in stagione, Cappelluzzo, Checchin e Gollini. Prime volte per lo juventino Vitale e il portiere della Fiorentina Bardini. Ecco la classifica completa aggiornata alla 18^ giornata, con la speranza che anche l’imminente turno di campionato ci regali, oltre ai convocati, numerosi esordi e prestazioni di tanti giovani talenti del nostro calcio. Si leggere sul portale “La Giovane Italia”: La classifica è guidata dal Parma che si laurea “campione d’inverno” con una giornata d’anticipo, a meno che Romagnoli della Sampdoria seconda in classifica (tenuto in panchina contro l’Empoli) non vesta i panni di goleador (anche i gol dei giovani in squadra contribuiscono al punteggio, come è ben visibile dalla legenda in fondo alla classifica); Roma, agganciata allo stesso tempo da un Cesena lanciatissimo sulle ali di Valzania. Anche L’Inter, orfana di Bonazzoli, è stata risucchiata. I nerazzurri condividono l’ottavo posto con il Cagliari (tris di under 19 convocati da Zola: Capello, Barella e Carboni). E la prossima sarà una giornata di verdetti. Promosse e bocciate, atto primo, in attesa del girone di ritorno.

 

Classifica della 18^ giornata:

Sassuolo-Udinese 0;1 (Meret panchina, Scuffet p)
Torino-Milan 0;0
Inter-Genoa 0;1 (Prisco p, Mandragora p)
Verona-Parma 2 (Boni p, Cappelluzzo p, Checchin p, Gollini p);5 (Mauri titolare)
Sampodoria-Empoli 0,5 (Romagnoli p);0
Roma-Lazio 0,5 (Somma p); 0
Fiorentina-Palermo 0,5 (Bardini p);0
Cagliari-Cesena 1,5 (Carboni p, Capello p, Barella p); 5 (Valzania t)
Atalanta-Chievo 0;0
Napoli-Juventus 0;1 (Vitale p, Mattiello p)

 

Classifica della lungimiranza dopo 18 partite:

1. Parma 66

2. Sampdoria 51

3. Genoa 19

4. Verona 17 ▲

5. Cesena 16  ▲

6. Roma 16  ▼

7. Juventus 14,5 ▼

8. Inter 11,5 ▼

9. Cagliari 11,5

10. Udinese 10,5

11. Atalanta 6,5

12. Sassuolo 4

13. Empoli 3,5

14. Palermo 3

15. Milan 3

16. Lazio 2

17. Napoli 0,5

18. Fiorentina 0,5 ▲

19. Chievo e Torino 0

*Criteri di assegnazione dei punteggi:

– Presenza di un under 19 dall’inizio: +5

– Ingresso in campo di un under 19: +2,5

– Gol realizzato dall’under 19: +2

– Gol subito dall’under 19: -1

– Under 19 in panchina: +0,5

– Espulsione di un under 19: -1

Leave a Comment

(required)

(required)