Serie A, gli stipendi dei giovani: ecco quanto guadagnano i talenti del nostro calcio

Serie A, gli stipendi dei giovani: ecco quanto guadagnano i talenti del nostro calcio

La Gazzetta dello Sport ha pubblicato ieri, come di consueto all’inizio di ogni stagione, il focus sugli stipendi del campionato di Serie A. Noi di MondoPrimavera li proponiamo ai nostri lettori prendendo in considerazione solamente gli ingaggi dei giovani, per ovvi motivi molto inferiori rispetto a quelli dei loro colleghi più navigati ma comunque degni di considerazione. Considerando soltanto i ragazzi nati dopo il 1° gennaio 1996 ciò che si evince dalla tabella pubblicata dalla rosea è che il giovane più pagato del nostro campionato è Josè Mauri, arrivato al Milan in estate dopo il fallimento del Parma e sotto contratto con un ingaggio di 0,8 milioni a stagione. Al secondo posto di questa speciale classifica troviamo l’argentino Ezequiel Ponce, sbarcato a Roma negli ultimi giorni di mercato: per lui 0,5 milioni a stagione. Chiude il nostro podio virtuale il centrocampista ghanese Godfred Donsah, al centro delle cronache di mercato in estate e poi accasatosi al Bologna dove percepisce 0,45 milioni a stagione.

Di seguito, la situazione dettagliata degli stipendi dei giovani squadra per squadra:

ATALANTA: Grassi 0,07, Radunovic 0,06
BOLOGNA: Donsah 0,45, Diawara 0,15, Krivicic 0,01
CARPI: –
CHIEVO: –
EMPOLI: Diousse 0,06, Giacomel 0,05, Piu 0,05
FIORENTINA: Diakhate 0,01
FROSINONE: Verde 0,15
GENOA: Ntcham 0,4
INTER: Gnoukouri 0,1, Manaj 0,08, Dimarco 0,06
JUVENTUS: Vitale 0,1
LAZIO: Murgia 0,1, Guerrieri 0,1
MILAN: Mauri 0,8, Calabria 0,12, Donnarumma 0,09
NAPOLI: –
PALERMO: Cassini 0,2, Alastra 0,02, La Gumina 0,02, Pezzella 0,02, Pirrello 0,02
ROMA: Ponce 0,5
SAMPDORIA: Bonazzoli 0,3, Rocca 0,07, Ivan 0,07, Pedro Pereira 0,07
SASSUOLO: Fontanesi 0,1, Pellegrini 0,1
TORINO: –
UDINESE: Meret 0,15
VERONA: Fares 0,06, Zaccagni 0,06

Leave a Comment

(required)

(required)