Alla scoperta del cileno Jeraldino, la nuova scommessa del Parma

  • Simone Negri
  • in

Nell’ambito di un’inchiesta sui nuovi giovani stranieri della Serie A a cura di Gazzetta.it, uno dei giocatori presi in esame è Ignacio Jeraldino, attaccante cileno in forza alla Primavera del Parma. In questo inizio di stagione, la punta classe 1995 ha già fatto vedere le sue qualità e sicuramente agli ordini di un certo Hernan Crespo, tecnico dei crociati, non potrà far altro che migliorare ulteriormente. Di seguito, ecco l’approfondimento su Jeraldino:

L’arrivo dell’attaccante cileno Jeraldino era stato annunciato già da molto tempo e nel mercato estivo è stato formalizzato. Nato il 6 dicembre del 1995 e proveniente dal San Felip (Seconda divisione cilena), a marzo gli emiliani avevano già trovato l’accordo con il suo club di appartenenza, così il ragazzo ha avuto anche la possibilità di giocare qualche partita “in prova” con la Primavera parmense. Il “puntero” cileno è passato al Parma con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato ad 1 milione di euro e molto probabilmente farà la spola tra prima squadra e Primavera. “Nacho”, così viene soprannominato l’attaccante sudamericano, è una punta dotata di una buona tecnica e di un’ottima struttura fisica, che ama svariare su tutto il fronte offensivo e raccogliere i cross dalle corsie esterne. Jeraldino è in possesso del doppio passaporto e questo ha permesso al Parma di non occupare un posto per l’extracomunitario per il suo ingaggio“.

Leave a Comment

(required)

(required)