Sassuolo, Conte in visita alla società neroverde: “Ottima politica di puntare sui giovani”

  • Simone Brianti
  • in

Nella giornata di ieri Antonio Conte, il Ct della Nazionale Italiana, ha fatto visita al Sassuolo, spendendo belle parole sulla società neroverde e sull’ottimo momento della squadra. Sassuolo, squadra che punta molto sui giovani giocatori e soprattutto italiani, infatti  la squadra con il maggior numero di italiani in rosa, in questi anni dalla nascita della società sta puntando sempre di più sul settore giovanile. La Primavera risulta una delle rivelazioni del Campionato Primavera del Girone B, con tanti giocatori interessanti che potrebbero rientrare in un progetto futuro nell’ottica della prima squadra, giocatori come Gliozzi, attaccante classe ’95, già aggregato in pianta stabile con gli uomini di Di Francesco, oppure Marcello Sereni, attaccante classe ’96, o ancora il capitano della formazione Lorenzo Caselli, difensore classe ’95. Questi sono soltanto tre dei tanti nomi che si potrebbero fare e questo fa capire l’importanza del lavoro della società sul settore giovanile. Antonio Conte è andato in visita al Ricci, dove il Sassuolo si allena  per visionare i giocatori che potrebbero essere convocati dal Ct in Nazionale, da non sottovalutare la possibile convocazione di Domenico Berardi, magari in qualche amichevole, di certo la chiamata non tarderà ad arrivare se il giovane attaccante classe ’94 continuerà a fare bene come in questi primi due anni di Serie A. Antonio Conte è stato intervistato da Sassuolo Channel, ecco le parole del Ct sul Sassuolo:

“A Sassuolo ho trovato un buonissimo ambiente, in pochi anni la società sta facendo cose importanti e si sta confermando in Serie A come una realtà con prospettive di crescita. Ci sono tutte le condizioni per fare bene anche grazie all’ottima politica di puntare su calciatori giovani e italiani che permette alle Squadre Nazionali di attingere dalla rosa neroverde.”

Leave a Comment

(required)

(required)