Sampdoria scatenata: preso Bonazzoli, Duncan tutto blucerchiato

Quella di oggi può considerarsi a tutti gli effetti come una giornata campale per il calciomercato riguardante l’universo del settore giovanile italiano. E’ da poco arrivata l’ufficialità di un clamoroso affare concluso tra Sampdoria e Inter, che interessa uno dei prospetti più promettenti del nostro calcio: come riportato da Sky Sport, nerazzurri e blucerchiati hanno infatti concluso il passaggio al club ligure di Federico Bonazzoli, attaccante classe 1997 cresciuto nel vivaio interista. Si tratta di un colpo davvero importante per il club di Massimo Ferrero: Bonazzoli, uno dei talenti più cristallini della nidiata nerazzurra e da poco diventato il più giovane debuttante nella Nazionale Under 21, si trasferisce a Genova nell’ambito di una maxi operazione di mercato, con la quale la Sampdoria ha anche riscattato la metà del cartellino dell’altro ex canterano nerazzurro Alfred Duncan. L’esborso totale si aggira intorno ai 10 milioni di euro, dei quali 3 destinati a rilevare la metà del centrocampista ghanese che rimaneve di proprietà dell’Inter e 7 necessari all’acquisto dell’intero cartellino di Bonazzoli. L’attaccante resterà a Milano in prestito fino al termine della stagione, prima di trasferirsi in blucerchiato nel prossimo luglio. L’Inter ha però inserito una clausola che le garantirà il diritto di recompera del bomber bresciano per i prossimi tre anni, con una cifra ancora da stabili. Il mercato regala così un colpo di grande impatto: la Sampdoria ha puntato forte su Bonazzoli, nella speranza di aver portato a casa il prossimo fuoriclasse del calcio italiano.

Leave a Comment

(required)

(required)