Roma, Scamacca assente alla ripresa: addio imminente, il Liverpool lo aspetta?

I tentativi di Sabatini per trattenere Gianluca Scamacca a Roma a quanto pare non sono andati a buon fine. Il giocatore, infatti, non si A? presentato alla ripresa degli allenamenti fissata due giorni fa e non ha piA? dato sue notizie. Viste le voci che circolavano negli ultimi tempi, tutto lascerebbe presagire ad una “fuga” da parte del ragazzo per andare a firmare il contratto con la sua nuova squadra, che con molta probabilitA� sarA� il Liverpool. Il giovanissimo attaccante ha infatti compiuto sediciA�anni pochi giorni fa ed A? quindi libero di accordarsi con qualsiasi club che gli offra un contratto professionistico: su di lui ci sono da tempo anche Psv Eindhoven e Southampton, ma il Liverpool A? passato in pole position offrendo al bomber classe ’99 un contratto basato su cifre molto importanti (si parla di 100.000 sterline a stagione).

Il trasferimento di Scamacca in Inghilterra ancora non A? ufficiale, ma ormai qualsiasi spiraglio per una possibile permanenza del giocatore a Roma sembra essere sfumato. La Roma perde quindi a parametro zero (ad eccezione di una piccolaA�cifra dovuta alla formazione) uno dei giovani talenti piA? promettenti dell’intero panorama calcistico italiano. Cresciuto nella capitale, l’attaccante ha messo a segno valanghe di reti negli scorsi anni, tanto da meritarsi la convocazione nella Nazionale Under 17 nonostante al momento della chiamata avesse soltanto quindici anni. Il percorso di crescita di Gianluca Scamacca proseguirA� in Inghilterra: senza dubbio una brutta notizia per la Roma e per il nostro calcioA�che vede partire verso altri lidi l’ennesimo gioiellino “made in Italy”.

Bactefort

Leave a Comment

(required)

(required)