Roma, Sanabria si presenta: ”Sono venuto qui per imparare dai migliori”

  • Simone Negri
  • in

Insieme all’argentino Leandro Paredes, a Denver è stato presentato anche Antonio Sanabria, un altro dei volti nuovi della Roma targata 2014/15. L’attaccante, classe 1996, è arrivato a titolo definitivo dal Sassuolo, club dove era stato “parcheggiato” dalla stessa società giallorossa che lo aveva prelevato nel mese di gennaio dal Barcellona. Ecco le prime dichiarazioni del giocatore, riportate dal sito Vocegiallorossa.it: “Non mi piace molto parlare di me stesso, dovrebbero essere gli altri a dire quali sono le mie qualità. Comunque penso di avere una buona tecnica anche se ho diverse cose da migliorare e per questo sono qui, per imparare dai migliori. Se è stato difficile lasciare il Barcellona per la Roma? Effettivamente è stata una decisione difficile che ha richiesto molto tempo, ma nella vita è necessario rischiare e credo che sia stata la scelta giusta”.

Riguardo al rapporto con i suoi nuovi compagni di squadra e sulle sue prospettive per questa stagione, Sanabria spiega: “Con i compagni mi sono trovato bene, mi hanno trattato benissimo. Totti è quello che mi ha colpito di più, com’è normale che sia, ma in questo club ci sono soltanto grandi calciatori e non mi resta che imparare da loro. Quali sono i miei obiettivi? Voglio allenarmi nel migliore dei modi per essere a disposizione del mister e farmi trovare pronto. Voglio cercare regolarità di rendimento anche negli allenamenti e dare il 100% per la squadra“.

Leave a Comment

(required)

(required)