Roma, il croato Jedvaj vuole restare al Bayer Leverkusen

Sono passate soltanto poche settimane dal suo passaggio dalla Roma al Bayer Leverkusen con la formula del prestito biennale, eppure il croato Tin Jedvaj sembra essersi ambientato alla grande in Germania, tanto che la sua volontà sarebbe quella di rimanerci definitivamente. Infatti, secondo quanto riporta Sky Sport Deutschland, il centrale di proprietà dei giallorossi è convinto di aver fatto la scelta giusta e vorrebbe trasformare il passaggio in prestito in una cessione a titolo definitivo.

Se le indiscrezioni venissero confermate, si tratterebbe di una brutta notizia per la Roma, che per l’acquisto di Jedvaj ha sborsato ben 5 milioni di euro nell’estate del 2013 per acquistarlo dalla Dinamo Zagabria. Dopo sole due presenze con la prima squadra giallorossa, il giovane classe 1995 è passato al Bayer con la formula del prestito biennale: la sua avventura in Germania è cominciata molto bene, in quanto il difensore croato ha già fatto il suo esordio in Champions League ed in Bundesliga, togliendosi anche la soddisfazione di segnare il suo primo gol tra i professionisti. Le sue buone prestazioni con la maglia delle aspirine gli sono valse anche la prima convocazione nella Nazionale maggiore, con la quale ha fatto il suo esordio quattro giorni fa nel corso dell’amichevole vinta per 2-0 contro Cipro.

Leave a Comment

(required)

(required)