Roma, Coppitelli vince e saluta: “Sceglierò in base al progetto”

Roma, Coppitelli vince e saluta: “Sceglierò in base al progetto”
  • Simone Negri
  • in ,

Si chiude così, con il terzo trofeo conquistato in tre anni, l’avventura di mister Federico Coppitelli alla Roma. Con molta probabilità, infatti, il tecnico degli Allievi Nazionali neo-laureatasi campione d’Italia e vincitore della Supercoppa di categoria, lascerà i colori giallorossi per proseguire altrove la propria carriera. Impossibile immaginare una promozione sulla panchina al posto di Alberto De Rossi, un’icona a Trigoria da tantissimi anni: alla luce di questo e delle grandi capacità mostrate da Coppitelli, la soluzione migliore per il futuro dell’allenatore è quella di separare le strade.

Lo sa bene lo stesso Coppitelli, come ha spiegato in alcune dichiarazioni riprese da Il Messaggero: “Ora parlerò con la società e insieme decideremoPer me, dovunque allenerò la prossima stagione, sarà importante che ci sia un progetto almeno a medio termine sui giovani. Ma in giro vedo solo quelli a breve tempo, progetti che, a mio avviso, invece di valorizzare i giovani, li penalizzano. Ottenere i risultati è importante, fa piacere a tutti, ma sono i calciatori che devono affermarsi: al centro del progetto devono esserci loro e basta”. Su di lui c’è da oltre un anno il Frosinone, pronto ad affidargli la panchina della squadra Primavera: per i ciociari questa potrebbe essere la volta buona.

Leave a Comment

(required)

(required)