Roma-Catania, le pagelle dei siciliani: Di Grazia super, Rossetti spina nel fianco e Sessa infaticabile

Terminata da poco la partita tra Roma e Catania del Campionato Primavera, a sorpresa passa il Catania che demolisce con una grande prestazione i giallorossi, mai sconfitti fino ad ora in casa. Ci pensano i siciliani ad interrompere questa striscia positiva della Roma con un sonoro 0-5. Partita giocata ad alta intensità dai ragazzi di mister Pulvirenti, che hanno dominato in lungo e in largo sul campo sportivo di Trigoria. Ecco di seguito le pagelle del Catania:

Matosevic 6,5: il portiere sloveno è stato impegnato poco in questa partita, però ha dato sicurezza al reparto difensivo del Catania, ha effettuato nella ripresa una gran parata quando il risultato era ancora di 0-1, su un tiro ravvicinato di Di Mariano.

Granatiero 6,5: ottima partita in fase difensiva per il giovane terzino, riesce ad arginare al meglio le folate offensive seppur rare degli esterni della Roma

Berezny 6,5: grande prestazione del terzino che riesce ad arginare gli esterni della Roma, salva sulla linea di porta un gol quasi fatto di Di Livio e sempre attento nelle chiusure.

Carillo 6,5: grande partita come il compagno il compagno di reparto Berezny, anche lui molto attento alla incursioni dei centravanti della Roma, nella ripresa poco impegnato come tutto il reparto difensivo.

Parisi 6: valgono le stesse cose dette per gli altri difensori, il Catania quest’oggi ha disputato una grande partita sotto tutti gli aspetti e ha giocato da squadra, Parisi bravo nel gioco aereo e nell’arginare i difensori della Roma.

Sessa 7,5: uno dei migliori in campo per i siciliani, padrone del centrocampo, ottimo in fase di interdizione e recupera una quantità enorme di palloni. Sua la rete che chiude definitivamente la partita portando la squadra sul 0-3. Prestazione maiuscola per Sessa.

Gallo 6,5: come il compagno, molto abile nel lavoro sporco si vede meno in folate offensive, ma comunque importante per la squadra e per il centrocampo dove ha gestito bene palla con un buon possesso.

Scapellato 6,5: corre da una parte all’altra del campo, un incubo per i centrocampisti della Roma, agisce spesso tra le linee e abile nel saltare l’uomo, buona partita ha avuto anche nel primo tempo un occasione per portare in vantaggio i suoi. Al 43′ st Bonaccorso s.v: gioca una manciata di minuti

Piermarteri 7,5: manca solo il gol per la ciliegina sulla prestazione del giovane numero 10, la difesa della Roma non riesce ad arginarlo, sul secondo gol fa quello che vuole sulla fascia e serve in area per il compagno Di Grazia che insacca facilmente.

Rossetti 7,5: uno dei migliori in campo, fa quello che vuole sulla fascia sinistra, Calabresi soffre molto la velocità e la tecnica di Rossetti, che nell’uno contro uno lo salta sempre. Segna il gol del 0-4 e offre una presatazione superba una vera spina nel fianco della difesa giallorossa. Al 46′ st Bortolussi 6: entra e segna il rigore del definitivo 0-5

Di Grazia 8: Senza dubbio il migliore dei suoi, veloce e rapido, si fa trovare sempre libero da marcatura. Suo il gol che apre le danze degli etnei e suo il secondo gol che permette alla sua squadra di giocare ancor più in modo sciolto e tranquillo. E’ lui il migliore in campo del match. Al 39′ st Cozza s.v: anche lui gioca poco per essere valutato

Clicca qui per le pagelle della Roma

Leave a Comment

(required)

(required)