Roma, buona la prima: battuto il Livorno per 2-0

La Roma non fallisce l’appuntamento con la prima giornata del campionato Primavera 2014/2015: i giallorossi, impegnati nella difficile trasferta di Livorno, si sono imposti per 0-2 grazie alle reti di Taviani nel primo tempo e di Adamo nel finale di gara. I ragazzi di Alberto De Rossi si sono portati in vantaggio al 16′ con il già citato Taviani, abile a sfruttare una respinta corta del portiere avversario. La reazione del Livorno al gol subito è molto sterile, da segnalare infatti soltanto un destro dalla distanza di Simonetti concluso a lato della porta difesa da Marchegiani.

Nella ripresa accade pochissimo, fino al 68′ quando il labronico Favilli si fa espellere per una brutta entrata sul giallorosso Di Mariano. Con il Livorno in dieci uomini, la Roma riesce ad amministrare il vantaggio senza patemi e nel finale di gara riesce persino a raddoppiare con una perla di Adamo, bravissimo ad insaccare il cross di Cedric Tchoutou con un bellissimo tiro al volo.

Ecco il tabellino completo della partita:

LIVORNO:  Cipriani, Morelli G. (81′ De Fanti), Macera, Ricci G., Stoppini, Borselli, Simonetti, Servi, Quilici (74′ Mariani), Favilli, Bartolini. A disposizione: Cirelli, Buselli, Del Gratta, Muzzillo, Albamonte, Bartorelli, Nigiotti, Auteri, Parente, Perini.

ROMA: Marchegiani, De Santis E., Capradossi, Calabresi, Sammartino, Pellegrini, Vasco, Adamo, Tchoutou, Taviani (53′ Soleri), Ferri, (46′ Di Mariano). A disposizione: Faiella, Belvisi, Paolelli, Ricozzi, Ndoj, Di Livio, Verde, D’Urso, Vestenický.

Marcatori: 16′ Taviani, 92′ Adamo

Leave a Comment

(required)

(required)