Qualificazioni Europeo Under 21: i risultati di ieri

Nel pomeriggio e nella serata di ieri sono state disputate altre sette gare valide per le qualificazioni all’Europeo Under 21, in programma in Repubblica Ceca nell’estate del 2015. Nel gruppo 2 la Slovenia ha travolto a domicilio l’Estonia con un pesantissimo 7-1 che però basta a raggiungere la seconda posizione, occupata dalla Russia. Chi ha ottenuto una vittoria fondamentale è invece la Slovacchia, che ha battuto di misura l’Olanda scavalcandola al primo posto del gruppo 3; nello stesso girone, la Scozia ha superato il Lussemburgo per 3-0.

Risultato a sorpresa nel gruppo 4, dove l’Ungheria ha dilagato in casa della Bosnia, vincendo per 4-1 una gara comunque inutile ai fini della qualificazione. Nel gruppo 5 la Svizzera ha ottenuto il secondo 7-1 di giornata, travolgendo la Lettonia ma restando comunque fuori dai giochi a causa della vittoria dell’Ucraina che si è imposta per 3-0 sul fanalino di coda Lichteinstein. A chiudere la giornata di qualificazioni sono state Francia e Islanda, rispettivamente prima e seconda del gruppo 10: le due formazioni non si fanno male e chiudono il match in parità sul risultato di 1-1.

Ecco il quadro completo delle gare di giornata:

Estonia-Slovenia 1-7 (16′ Mitrovic, 18′ Sporar rig., 27′ Vrhovec, 32′ Verbic, 63′ Krajnc, 80′ Hotic, 83′ Liivak rig., 89′ Hotic)
Lussemburgo-Scozia 0-3 (32′ Gauld, 36′ McLeod, 63′ Gauld)
Olanda-Slovacchia 0-1 (72′ Zrelak)
Bosnia-Ungheria 1-4 (1′ Vecsei, 18′ Kleinheisler, 51′ Bacsa, 53′ Bese, 87′ Zolotic)
Svizzera-Lettonia 7-1 (5′ Jevtic rig., 14′ Brahimi, 26′ Tarashaj, 47′ Rodriguez, 60′ Jevtic rig., 64′ Klimasevics, 69′ Tabakovic, 73′ Tabakovic)
Ucraina-Liechtenstein 3-0 (23′ Kulach, 58′ Kulach, 62′ aut. Zahn)
Francia-Islanda 1-1 (63′ Sanogo, 80′ Emilsson)

Leave a Comment

(required)

(required)