Primavera Tim Cup, Varese-Latina 1-0: lombardi in “zona Cesarini”, ci pensa Cornacchia al ‘119

Sono serviti i supplementari per decidere chi sarebbe passato avanti in questo primo turno eliminatorio di Primavera Tim Cup tra Latina e Varese. All’ “Anessi” di Gavirate, i ragazzi di Mark Iuliano, in 10 uomini dal 78′ per l’espulsione rimediata da Criscuolo per somma di ammonizioni, si sono arresi soltanto all’extremis, quando ormai sembrava certa la lotteria dei rigori, al 119′ con Cornacchia che ha trovato il varco giusto per il gol. Per i nerazzurri si tratta della terza sconfitta di misura in altrettanti impegni ufficiali, tra campionato (due sconfitte) e Coppa Italia. I lombardi sfideranno invece l’Inter, che oggi ha sconfitto 2-0 la Virtus Lanciano. nel secondo turno, in programma il prossimo 29 ottobre. Il tabellino (fonte varesesport.com) di seguito.

Varese-Latina: 1-0 dts

Varese 4-4-2:
Seveso; Galliani, Simonetto, Dellino (dal 25′ st Maselli), Simonato; Lercara (dal 38′ st. Lombardo), Arrigoni, Piccoli (dal 14′ Comani); Cornacchia; Bonfante, Ruzzittu. A disposizione: Petrisor, Mapelli, Montuori, Rasini, Cerrone, Cianci.
Allenatore: Antonelli.

Latina 5-3-2:
Sottoriva, Celli, Ferrari, Maciucca, Atiagli, Selvaggio (dal 43′ st Zeccolella); Shahinas, Criscuolo, Barone; Torri (dal 1′ ptsupp. Bagnara), Pellerani (dal 11′ st. Spurio). A disposizione: Novara, Verdicchio, Capanna, Wolski. Allenatore: Juliano.

Arbitro: Mantelli di Brescia (Lombardo e Affato).

Marcatori: 119’ Cornacchia (V).

Note Spettatori: circa 100. Ammoniti: Piccoli, Celli, Shahinas, Atiagli, Arrigoni, Spurio, Comani. Espulsi: 33′ st Criscuolo per doppia ammonizione. Angoli: 6-2.

Leave a Comment

(required)

(required)