Primavera Tim Cup, Lazio-Palermo 4-1: i biancocelesti calano il poker e volano in semifinale

  • Alessandra Russo
  • in ,

Il Palermo assapora l’impresa, ma è la Lazio a staccare il pass per la semifinale di Tim Cup. Dopo aver superato il Napoli ai calci di rigore, continua il cammino dei biancocelesti, che hanno la meglio sul Palermo col punteggio di 4-1. Una gara scoppiettante, iniziata con tante occasioni da gol per i ragazzi di Inzaghi. Un po’ a sorpresa sono però i rosanero a passare in vantaggio al 32′: contropiede perfetto dei siciliani,  Grillo imbecca Ferchichi che davanti a Guerrieri non sbaglia e porta sullo 0-1 i suoi. La Lazio è brava a non disunirsi e a reagire subito, trovando poi il gol proprio allo scadere con Murgia, servito splendidamente da Oikonomidis. Si va all’intervallo sul punteggio di 1-1, poi sale in cattedra la Lazio. Lo fa con i suoi veterani e col solito Palombi, che al 59′ su calcio d’angolo di Murgia svetta più in alto di tutti e di testa batte Alastra. Il Palermo continua comunque a collezionare buone occasioni, che passano tutte dai piedi dell’ottimo Bentivegna. Il tris della Lazio arriva con Tounkara, che al 79′ parte in contropiede e freddamente buca la rete rosanero per la terza volta. Nel finale espulso Pace per un brutto fallo su Accardi, poi la Lazio trova la rete del 4-1 con una splendida conclusione a giro di Murgia, che firma così la doppietta personale. La Lazio vola così in semifinale, dove troverà la Juventus vittoriosa sul Torino. Gara doppia, si giocherà il 14 e il 28 gennaio.

LAZIO-PALERMO 4-1

Marcatori 31′ Ferchichi (P), 45′ Murgia (L), 60′ Palombi (L), 79′ Tounkara, 92′ Murgia (L)

 

Lazio: Guerrieri, Pollace, Germoni, Pace, Mattia, Prce, Palombi (82′ Fiore), Rokavec (75′ Manoni) , Tounkara (87′ Borecki), Murgia, Oikonomidis.

In panchina: Cotticelli, Antonucci, Dovidio, Quaglia, Manoni, Capuano, Collarino, Rossi, Milani. All. Inzaghi.

 

Palermo: Alastra, Pezzella, Pirrello, Accardi, Toscano, Monteleone, Grillo, Fiordilino, Ferchici (82′ Plescia), Bentivegna, Bonfiglio (84′ Di Maggio).

In panchina: Marson, Grozdic, Dalia, Patanè, Palmisano, Costantino, Acquadro. All. Bosi

 

Arbitro: Matteo Proietti (sez. Terni)

Assistenti: Marco Pancioni, Andrea Ragnacci

 

Note: espulso Lorenzo Pace (L) per gioco pericoloso. Allontanato l’allenatore del Palermo Giovanni Bosi. Ammoniti Tounkara (L), Accardi (P).

Leave a Comment

(required)

(required)