Primavera, Milan-Atalanta: rossoneri e nerazzuri a caccia di conferme, lo spettacolo è assciurato

Primavera, Milan-Atalanta: rossoneri e nerazzuri a caccia di conferme, lo spettacolo è assciurato

Sarà il posticipo della quarta giornata del Campionato Primavera quello che vede di fronte due settore giovanili italiani di grosso spessore. Domenica 4 ottobre, alle ore 11 in diretta su Sporitalia, il big match tra Milan e Atalanta.

COME ARRIVA IL MILAN – I rossoneri tornano a giocare in casa dopo due gare esterne, dove hanno centrato due vittorie contro Como e Cesena. Con un totale di sei punti, vista la sconfitta alla prima di campionato contro l’Udinese per 2-0, i ragazzi di mister Brocchi si apprestano ad affrontare la compagine nerazzurra allenata da Bonacina.
I baby rossoneri, finora, hanno espresso il calcio secondo il modello Milan, concedendo molto (forse troppo) in fase difensiva (5 gol subiti) ma compensando disattenzioni ed errori con un attacco faraonico (9 gol fatti).
Anche se la differenza reti sorride ai rossoneri, gli estremi difensori rossoneri dovranno raccogliere meno palloni possibili se la squadra vuole ambire alla vetta del Girone.

COME ARRIVA L’ATALANTA – La stagione dell’Atalanta è iniziata con la vittoria contro il Brescia, il pareggio d’oro contro l’Inter e 2 punti persi contro il Bologna: i nerazzurri non ha ancora conosciuto il sapore della sconfitta in questo campionato. In tre gare hanno subito un solo gol, segno di una formazione compatta, rocciosa e attenta: quindi non facile da penetrare.
I giovani della Dea hanno solo un punto in meno dei rossoneri. Tulissi e compagni non faranno sconti per centrare il quarto risultato utile consecutivo.

Tutto è pronto per Milan-Atalanta, il big match del Girone B della quarta giornata del Campionato Primavera dove di certo non mancherà il fattore spettacolo.

Leave a Comment

(required)

(required)