Primavera, Entella-Juventus 2-1: partita nervosa con due espulsi. I liguri comandano il girone

Primavera, Entella-Juventus 2-1: partita nervosa con due espulsi. I liguri comandano il girone

LA PARTITA

È una sorpresa del tutto inaspettata. L’Entella batte la Juventus nel quarto turno di Campionato Primavera e schizza in testa al girone A a parimerito con lo Spezia. Partita nervosa, con due cartellini rossi, uno per parte. Comincia subito bene la Virtus che va più volte vicino al gol. Lo troverà al 33′ con Puntoriere, con la Juve in 10 a causa dell’espulsione di Romagna, e per i bianconeri diventa un match tutto in salita. Passano 7 minuti e viene ristabilita la parità numerica in campo, con l’espulsione non solo di un giocatore dell’Entella, ma anche del tecnico Castorina. Dopo l’inizio della seconda frazione serviranno 17 minuti alla Juventus per trovare il pareggio: Favilli serve Muratore che sigla il suo primo gol stagionale e rimette la partita sul pari anche nel risultato. Pareggio che durerà poco, perchè, nonostante il forte pressing dei bianconeri, sarà l’Entella a portarsi a casa il match con il gol a tre minuti dalla fine ancora di Puntoriere che sigla la sua doppietta personale e fissa il risultato finale del match sul 2-1. La Virtus si prende la vetta della classifica. Un peccato per i bianconeri che scendono in quarta posizione.

IL TABELLINO

Marcatori: 32′ p.t., 42′ s.t. Puntoriere (E), 17′ s.t. Muratore (J).

ENTELLA: Salvalaggio, Scionti, Sgarra, Cirrincione, Pellizzari, Ferrante (Cap.), Castagna (43′ st. Di Paola), Sene, Moreo (21′ st. Semprini), Otin (1′ st. Coppola), Puntoriere. A disp.: Balistreri, Rivara, Stefanelli, Censini, Battaglia Busacca, Alluci, Ahmed Kadi, De Martini, Ciceri. All.: Castorina.

JUVENTUS: Vitali, Cassata, Zappa (43′ st. Pozzebon), Romagna (Cap.), Parodi, Blanco, Kastanos, Muratore, Favilli, Clemenza (33′ st. Macek), Vadalà (39′ pt. Severin). A disp.: Del Favero, Consol, Beruatto, Pellini, Vogliacco, Coccolo, Morselli, Toure, Eleuteri. All.: Grosso.

Ammoniti: 7′ st. Parodi (J), 27′ st. Severin (J), 28′ st. Blanco (J), 35′ pt. Cirrincione (E), 47′ pt. Ferrante (E), 42′ st. Puntoriere (E).
Espulsi: 24′ Romagna (J), 41′ pt. Cirrincione (E)

Leave a Comment

(required)

(required)