Pescara, spazio ai giovani: ecco chi sono Boldor, Ali Sowe e Victor Da Silva

  • Andrea Patti
  • in

E’ decisamente l’anno dei giovani, questo che si sta allestendo in casa Pescara per questa stagione che verrà: anche se il mercato va un pò a rilento per il Delfino, sono in trattativa, ma quasi certamente vi sarà una conclusione positiva, i prestiti di Ashong, Fiorillo e Appelt Pires, rispettivamente da Fiorentina e Juventus. Ma non è tutto. Infatti verso la fine del mese scorso, la compagine abruzzese ha ufficializzato l’acquisto tramite prestito secco per la stagione 2014/2015 delle prestazioni sportive di tre ragazzi di cui probabilmente sentiremo parlare anche in futuro: stiamo parlando di Deian Boldor, Ali Sowe e Victor Da Silva. Boldor è il difensore della Primavera della Roma, già convocato in prima squadra da Rudi Garcia, e viene considerato uno dei migliori elementi tra i vivai italiani: nato in Romania, a Timisoara, il possente centrale classe ’95 ha stupito tutti durante questi anni: preso a luglio del 2011 dal Banatul, dopo quasi tre anni di giovanili è arrivato il momento per lui di giocare tra i professionisti e di farsi valere in Serie B; 189 cm di altezza e un fisico statuario, si sta comportando molto bene durante il ritiro del Pescara, e non è da escludere un suo impiego da titolare per quest’anno che verrà. Ha giocato principalmente come centrale nella difesa a quattro, ma ha più volte sperimentato la difesa a tre come difensore sinistro (è mancino di piede, ndr), inoltre ha un ottimo fiuto del gol: quest’ultimo anno in Primavera, ne ha siglati ben quattro. Un altro ragazzo di belle speranze è Ali Sowe, punta centrale del Gambia, nato a Villafranca di Verona nel 1994: dal 2011 ha giocato nelle giovanili del Chievo, per poi essere mandato in prestito alla Juve Stabia nella stagione scorsa, con cui ha fatto 5 gol e 5 assist, dimostrando di essere pronto per un’altra stagione in serie cadetta. Il ragazzo ha già fissato il suo obiettivo per la Serie B: vuole raggiungere quota 15 gol. Quella che può essere considerata, al momento, la punta di diamante tra gli acquisti del Pescara è Victor Da Silva, attaccante brasiliano classe ’95: un altro prodotto del settore giovanile del Chievo, con cui peraltro ha vinto lo Scudetto Primavera contro il Torino in finale. Di ruolo sia centrocampista che trequartista, ha una velocità impressionante unita ad una buona tecnica di base, e a dimostrarlo è il rendimento di quest’anno: 19 presenze, 22 gol. Intanto, nella giornata di ieri il Pescara di mister Baroni ha giocato un’amichevole con l’Iberos allo stadio Rigamonti di Darfo: 6-0 per i Delfini il risultato finale, con l’ingresso in campo nel secondo tempo di Ali Sowe e Lucas Torreira, acquisto di Gennaio 2014 della Primavera abruzzese, entrambi in rete, rispettivamente al 79′ e 81′.

Leave a Comment

(required)

(required)