Pescara, non c’è nessun “caso Venuti”. Il ragazzo sta ultimando la riabilitazione

  • Andrea Patti
  • in

Negli ultimi giorni si sono susseguite delle voci che hanno acceso una discussione relativa al passaggio di Lorenzo Venuti al Pescara. Il ragazzo infatti è a tutti gli effetti un giocatore del Pescara per quest’anno, visto che è stato ufficializzato il suo trasferimento in prestito dalla Fiorentina alla corte di Marco Baroni, ma ciò che ha acceso il dibattito riguarda la sua assenza finora durante gli allenamenti e le amichevoli disputate dalla compagine abruzzese. Alcuni hanno pensato che non ci sia stata alcuna trattativa e che dunque il ragazzo non farà parte della rosa del prossimo anno, ma non è assolutamente vero. Lorenzo Venuti infatti non è stato presente finora a causa dell’infortunio che ha subito mesi fa durante la sua ultima stagione in Primavera con la maglia della Fiorentina: dopo la rottura del crociato anteriore, il ragazzo è stato operato a Villa Stuart dal prof. Mariani, e adesso sta continuando l’iter riabilitativo per mettersi a disposizione di mister Baroni il prima possibile. Per spegnere definitivamente il fuoco della polemica è intervenuto lo stesso procuratore di Venuti, l’avvocato Daniele Casciani, che ha così spiegato la situazione tramite un comunicato, come riportato da pescarasport24.it:

“Formo la presente in nome e per conto del Sig. Lorenzo Venuti di Incisa Valdarno, quale Suo legale e agente calcio, (…) circa le presunte precarie condizioni fisiche del mio assistito e il mancato passaggio sportivo al Pescara Calcio. A tal proposito vi evidenzio come il Sig. Venuti sia stato dichiarato completamente ristabilito così come certificato dal Dott. P.P.Mariani a seguito dell’ultimo controllo effettuato presso Villa Stuart in Roma, il 29.07.2014 e che lo stesso stia effettuando l’ultima fase di recupero sportivo presso la ACF Fiorentina così come concordato con il Pescara Calcio in totale sintonia. L’atleta raggiungerà i Suoi nuovi compagni a fine agosto, terminata la fase di recupero sportivo agonistico.”

Leave a Comment

(required)

(required)