Parma-Sampdoria 2-1, prima vittoria per i ragazzi di Crespo

Dopo quattro tentativi andati a vuoto, è finalmente arrivata la prima vittoria in campionato del Parma di Hernan Crespo. I giovani crociati guidati dal tecnico argentino hanno infatti superato per 2-1 i pari età della Sampdoria, sulla cui panchina si siede un altro grande ex calciatore come Enrico Chiesa. I padroni di casa, schierati con un offensivo 4-3-3, hanno iniziato subito il match con un piglio aggressivo, trovando il gol del vantaggio al 12′ con il cileno Jeraldino, uno dei migliori tra le fila emiliane in questo inizio di stagione. Il gol del vantaggio non accontenta il Parma, che continua ad attaccare e si rende nuovamente pericoloso prima con Broh e poi con Nyantakyi, ma al termine della prima frazione il risultato è sempre di 1-0.

La ripresa si apre con la reazione della Sampdoria, vicina al gol del pareggio in due occasioni con Luciani e Dordevic. Proprio nel momento migliore dei blucerchiati, però, arriva il raddoppio del Parma: Nyantakyi batte un corner teso verso il centro dell’area, la traiettoria del pallone inganna il portiere ospite Massolo e conclude la propria corsa direttamente in fondo al sacco. Il gol del 2-0 scuote la squadra di Chiesa, che con una reazione immediata accorcia subito le distanze grazie ad un’incornata di Dordevic. La Sampdoria spinge alla ricerca del pareggio, mentre Crespo opera una girandola di sostituzioni per spezzettare il gioco e far rifiatare i suoi ragazzi. Il risultato non cambia più ed il triplice fischio dell’arbitro consegna al Parma i primi tre punti in campionato.

Ecco il tabellino della partita:

PARMA-SAMPDORIA 2-1

Parma: Bertozzi, Santagiuliana, Esposito, Frare, Ghizzardi (60′ Ravanelli), Taider, Broh, Nyantakyi (81′ Tortora), Lombardi, Jeraldino, Haraslin (85′ Didiba-Mboke). A disposizione: Rossetto, Abelli, Corbelli, Martinez, Zecca, Mitta, Verdi.

Sampdoria: Massolo, Petdji, Cataldo, Ivan, Luciani, Blanco, Serinelli, Calo, Corsini, Dordevic, Morais. A disposizione: Nava, Cilia, Caracciolo, Bottino, De Filippi, Massa, Bacigalupo, Merkaj, Bondi.

Marcatori: 12′ Jeraldino, 59′ Nyantakyi, 62′ Dordevic

Leave a Comment

(required)

(required)