Palermo, Iachini: “I ragazzi lavorano sodo e crescono bene”

Palermo, Iachini: “I ragazzi lavorano sodo e crescono bene”
  • Fabrizio Passalacqua
  • in

Al termine dell’amichevole disputata dal Palermo contro il Pontisola, finita 3-0 in favore dei rosa-nero (Clicca qui per la cronaca e le immagini del match) il tecnico Iachini ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni sui giovani del Palermo che stanno partecipando al ritiro con la prima squadra.

Sui difensori Pirrello e Pezzella ha dichiarato: “Si stanno comportando bene anche se commettono ancora qualche errore per via della poca esperienza. Se hanno giocato oggi è perché vedo dei ragazzi che si stanno applicando e quindi devono continuare su questa strada per migliorare sempre di più”.

Sull’attacco, il tecnico del Palermo ha messo a confronto i tre baby attaccanti (classe ’96): Cassini, Bentivegna e La Gumina: “Bentivegna, La Gumina e Cassini stanno lavorando alla stessa maniera. Il brasiliano, rispetto agli altri due, ha bisogno di tempo, un po’ più di tempo, per crescere sul piano tattico, dell’ambientamento e della conoscenza. Matheus è molto giovane- ha continuato Iachini-  proviene da un settore giovanile e non da una prima squadra: lavoreremo su di lui con calma senza mettergli addosso troppe pressioni. Quanto a Nino ed Accursio (La Gumina e Bentivegna n.d.r.), posso dire che vale lo stesso discorso: stanno crescendo e necessitano di maturare ancora un altro po’. Li valuteremo strada facendo”, ha concluso l’allenatore marchigiano.

 

Leave a Comment

(required)

(required)