Oedegaard, giA� record: a 15 anni la prima in Nazionale

Si sente tanto parlare di lui, le societA� di mezza Europa sono da tempo sulle sue tracce e anche la redazione di Mondoprimavera.it Bactefort gli ha dedicato molto spazio negli ultimi giorni: parliamo di Martin Oedegaard, il “Messi norvegese” che stuzzica la fantasia dei piA? grandi club del vecchio continente. Le qualitA� del baby prodigio del calcio scandinavo, giA� titolare inamovibile nello Stroemsgodset, ieri hanno ricevuto un meritato riconoscimento anche dal ct della nazionale maggiore Peter-Mathias Hoegmo: al 70′ del match casalingo contro la Bulgaria, Oedegaard ha festeggiato l’esordio nella Norvegia dei “grandi”, dando il suo contributo all’importante successo della sua nazionale. Il suo sinistro fa giA� sognare l’A�lite del calcio europeo, e in campionato il baby fenomeno scandinavo ha giA� all’attivo tre reti e ben sei assist in quattordici presenze. Adesso, con il salto sul grande palcoscenico continentale, Oedegaard ha aggiunto un’altra tappa prestigiosa alle tante giA� bruciate nella sua precoce carriera, stabilendo il primato di giocatore piA? giovane ad esordire in un match di qualificazioni europee. Il tempo dirA� se il ragazzo riuscirA� a confermare i crismi del predestinato: nel frattempo, due mesi prima di festeggiare ilA�suo sedicesimo compleanno, Oedegaard ha giA� tagliato un traguardo che per molti suoi colleghi resta una chimera per un’intera carriera.

Leave a Comment

(required)

(required)