Niang resta a Milano, Udinese beffata

Dopo una settimana trascorsa a cercare il modo di fronteggiare la concorrenza del Newcastle per M’Baye Niang, il Corriere della Sera esordisce oggi con una notizia che gela l’Udinese: pare proprio che il prestito dell’ala rossonera non sarà trattato momentaneamente dal Milan, club detentore del cartellino dell’attaccante classe ’94. Il parco attaccanti a disposizione di Inzaghi infatti ha perso da poco un elemento abbastanza importante per la sua duttilità tattica, Keisuke Honda non sarà infatti a disposizione del mister rossonero ancora per un po’ visto il suo impiego nella Coppa d’Asia con il suo Giappone. Con un giocatore in meno, che peraltro può svolgere sia il ruolo di ala destra che quello di centrocampista, la partenza di Niang è da escludere visto che il ragazzo di origini senegalesi resterebbe l’unica alternativa a Cerci come ala destra nello scacchiere meneghino. Beffata dunque l’Udinese, che poteva ancora sperare di riuscire ad ottenere il prestito di Niang per migliorare la propria rosa: il ds Giarretta dovrà correre ai riparti cercando un’altra potenziale occasione a costo zero.

Leave a Comment

(required)

(required)