Memorial Halima Haider: semifinali show, domani la finalissima

Il 1° Memorial Halima Haider, riservato ai ragazzi della categoria Giovanissimi, entra nella sua fase conclusiva, regalando spettacolo ed emozioni nel penultimo giorno della manifestazione. Nel pomeriggio di oggi si sono giocate le due semifinali del torneo, che hanno visto affrontarsi Inter e Juventus da un lato e Roma e Paris Saint Germain dall’altro: nei due match i gol e lo spettacolo l’hanno fatta da padrone, con due punteggi in fotocopia che hanno decretato le due finaliste del Memorial Halima Haider. Nell’antipasto del derby d’Italia di questa sera l’Inter ha regolato la Juventus con un netto 4-1: i nerazzurri hanno messo il match in discesa dopo appena sei minuti, con l’autorete dello juventino Brero che è stata il preludio al raddoppio siglato da Sakho. I bianconeri hanno accorciato le distanze in chiusura di primo tempo grazie a Diallo, ma l’Inter ha legittimato il successo nella ripresa grazie ai gol di Vergani e Opoku.
Stesso risultato anche nell’altra semifinale, giocata tra Roma e Paris Saint Germain: anche  i giallorossi hanno indirizzato il match in avvio, ma al gol siglato da Barbarossa al 4′ ha risposto Levacay una decina di minuti più tardi ristabilendo immediatamente la parità. La Roma non si è scomposta, e si è riportata avanti con Greco allo scadere della prima frazione, prima di mettere al sicuro il risultato con le reti di Parodi e Silipo.
Domani mattina, alle ore 10.30, Inter e Roma si sfideranno presso l’impianto della Nuova Tor Tre Teste per disputare la finalissima del 1° Memorial Halima Haider. Un match che si annuncia spettacolare, sulla falsariga di un torneo che ha regalato emozioni mettendo in mostra tanti giovanissimi talenti.

Leave a Comment

(required)

(required)