Livorno, vittoria last minute sul Palermo: rosanero battuti 2-1

Continua il buon momento della Primavera del Livorno che, dopi il successo sul campo della Ternana, conquista i tre punti anche nel match casalingo contro il Palermo. La formazione rosanero ha un approccio alla partita migliore rispetto agli avversari, rendendosi pericolosa con Cucchiara al minuto 15′ e andando poi in vantaggio con Grillo. Palermo vicino al 2-0 con un tiro da fuori di Bentivegna che si stampa sul palo. Nella ripresa, il Livorno entra in campo molto più convinto rispetto ai primi quarantacinque minuti e si rende pericoloso in un paio di occasioni. Il Palermo risponde colpo su colpo ma, al minuto 75′, arriva il pareggio amaranto con Favilli. I ragazzi di Gelain ora credono nell’impresa e siglano il  2-1 con Morelli nei minuti finali del match. La squadra amaranto può quindi festeggiare il secondo successo consecutivo in campionato. Ecco il tabellino della gara:

Livorno (4-2-3-1): Cirelli, Del Gratta, Macera, Stoppini, Morelli, Simonetti (46′ st Buselli), Borselli (42′ st Mariani), Ricci, Bartolini, Servi (1′ st Albamonte), Favilli A disp. Pulidori, Buselli, De Fanti, Muzzillo, Morelli S.,  Nigiotti, Pierini, Auteri, Parente, Mariani, Cragno. All. Gelain

Palermo (4-3-3): Alastra, Grodzic, Pezzella, Accardi, Acquadro (45′ st La Gumina), Pirrello, Grillo, Fiordilino, Cucchiara, Bentivegna, Bonfiglio (28′ st Patanè) A disp. di Franco, Patti, Punzi, Costantino, Palmisano, Ferchichi, Toscano, Patanè, All. Bosi

Marcatori: 30′ Grillo, 30′ st Favilli, 45′ st Morelli

Arbitro: sig. Zanonato di Vicenza

Leave a Comment

(required)

(required)