Liverpool e Chelsea sul “nuovo Pogba”: futuro in Inghilterra per Ryan Souci?

Rayan Souci, è questo il nome che sta apparendo sui taccuini di molti club europei e non: il ragazzo sedicenne del Saint-Etienne cresciuto nel Saint-Priest è sotto ai riflettori per la sua prima metà di stagione da vero fuoriclasse. Il centrocampista classe ’98, che può agire sia da mediano che da centrocampista centrale, ha dimostrato grande solidità e attitudine nonostante la tenera età ed ha così attirato l’interesse di diversi club. Su tutti, ad insistere per il suo ingaggio ci sono Liverpool e Chelsea, si prospetta dunque l’ennesimo derby di mercato tra Reds e Blues, entrambi club molto attenti a consolidare il proprio settore giovanile con ragazzi under 20 di alto livello. Secondo la testata transalpina France Football però, pare che a spuntarla possa essere proprio il club di Londra, che ha già contattato con insistenza l’entourage del ragazzo per riuscire a strapparlo all’agguerrita concorrenza del Liverpool di Brendan Rodgers, che sarebbe addirittura tentato dall’inserire Souci in prima squadra per poterlo far crescere sin da subito nell’ambiente di Anfield. Blues in vantaggio dunque, non è da escludere che il club londinese possa portare in Inghilterra Souci direttamente entro questa settimana, anche se non è da escludere che il Saint-Etienne possa temporeggiare: il “nuovo Pogba”, come viene considerato in Francia da molti addetti ai lavori, è ancora molto giovane e il club biancoverde non ha alcuna fretta di cederlo, a meno che ovviamente non arrivi qualche offerta irrinunciabile..

Leave a Comment

(required)

(required)