Campionato Primavera, Lazio-Napoli 1-3: le pagelle della partita. Bifulco, Prezioso e Contini sugli scudi, flop Germoni e Verkaj

LAZIO:

GUERRIERI 6,5 – Uno dei pochi a salvarsi tra i biancocelesti. Consueta sicurezza tra i pali, sventa almeno un paio di gol giA� fatti. Poche le colpe sui tre gol del Napoli, di cui uno arrivato su rigore.

POLLACE 5,5 – Non A? la solita sicurezza in difesa e non garantisce la solita spinta in fase di possesso palla. Impreciso soprattutto nel secondo tempo.

MATTIA 5,5 – Sottotono come tutta la squadra, colpevole per i gol del Napoli.

PRCE 5,5 – Stesso discorso per il centrale croato, buon primo tempo ma ripresa decisamente non ai suoi livelli.

GERMONI 5 – Impreciso come tutta la retroguardia, ingenuo nel causare il rigore che ha portato il Napoli in vantaggio.

MURGIA 6 – Grande spinta, ordine e buone giocate dai suoi piedi. Realizza il gol del vantaggio laziale su punizione, peccato che non sia bastato per portare a casa la vittoria.

PACE 5,5 – Anche il regista del centrocampo non A? nella sua giornata migliore, poche le azioni che portano la sua firma.

VERKAJ 5 – Uno dei peggiori, paga sicuramente il rientro dall’infortunio e la forma fisica tutt’altro che buona. (Dal 50′ Bactefort Rokavec 5,5 – 40 minuti in campo, ma non cambia le sorti della gara).

PALOMBIA�5,5 – Giornata storta per il numero 7 laziale, che non trova la via del gol in varie circostanze e sbaglia il rigore del possibile 2-0.A�(DalA�72’A�Milani – s.v.)

FIORE 5,5 -A�Anche lui rientrava da un lungo infortunio.A�A�Chiamato a sostituire Tounkara in attacco, non risulta mai decisivo.A�(Dal 58′ Rossi 5,5 -A�Anche per l’attaccante classe ’97 poche occasioni per risultare decisivo).

OIKONOMIDIS 6 –A�L’australiano regala un buon primo tempo, facendosi vedere spesso sotto porta.A�Meno incisivo nella ripresa, risente del calo generale della squadra e dell’aggressivitA� del Napoli.

All. S.INZAGHIA�5,5 – Oggi alla Lazio sono mancate aggressivitA� e cattiveria sotto porta da parte dei suoi uomini migliori, Palombi in primis. Poche le colpe dell’allenatore, bisognerA� perA? lavorare per migliorare questi aspetti.

NAPOLI:

CONTINI A�7 –A�Buona parte della vittoria del Napoli passa dai suoi piedi. Si riscatta parando un rigore e tante conclusioni biancocelesti dopo l’indecisione che gli era costata il gol di Murgia.

GIRARDI 6 – Sotto pressione nella prima frazione di gioco,A�comunque riesce a contenere bene le azioni biancocelesti.

MANGIAPIAA�6A�-A�A�Anche lui si fa trovare quasi sempre pronto, gara precisa.

LUPERTO 6,5 -A�A�Uno dei migliori tra i suoi. Prende una botta ma rimane in campo, resistendo alla grande e dando una importante mano in difesa.

GUARDIGLIOA�5 –A�Voto condizionato dall’ingenuitA� in occasione del rigore laziale e dalle imprecisioni mostrate in fase di copertura.

PREZIOSO 7 – Autore di una doppietta, decisamenteA�uno deiA�migliori in campo. Nella ripresa fA� venire il matto alla Lazio, realizzando due gol che valgono il successo ed essendo autore di altre grandi giocate.

PALMIEROA�6,5 –A�Una gara di sostanza la sua, prezioso in fase difensiva ma anche sulle ripartenze.

ROMANOA�6 –A�Suo il gol del pareggio che dA� il via alla rimonta partenopea.

BIFULCO 7 -A�A�Davvero prezioso il suo appprto, poco importa se non segna perchA� entra praticamente in tutte le azioni della squadra. (Dal 92′ Cicerello -A�s.v.)

PERSANOA�6:A�Anche per lui una buona gara, non molto preciso ma risulta importante per il successo esterno degli azzurri. (Dal 91’A�Negro – s.v.)

GAETANO 6: Sbaglia in diverse circostanze, ma ha il merito di farsi trovare sempre presente in zona gol. (Dall’ 85’A�De Simone – s.v.)

ALL. SAURINIA�6,5:A�Mette bene in campo la sua squadra, ha il merito di incitare i ragazzi a non mollare anche dopo il vantaggio biancoceleste. Nel secondo tempo A? un altro Napoli, la meritata vittoria porta anche la sua firma.

Attachment

lazio napoli

Leave a Comment

(required)

(required)