Lazio, agente Serpieri : “A gennaio tra i professionisti”

Durante un’annata sicuramente positiva, il finale di stagione non ha sorriso al capitano della Primavera della Lazio, Riccardo Serpieri, che ha concluso la sua stagione a causa della rottura del crociato anteriore procuratosi durante il derby contro la Roma durante le Final Eight di quest’anno. L’agente del ragazzo, Andrea Manfredonia, intervenuto ai microfoni di Radio Sei, ha fatto il punto sulle prospettive future del suo assistito : “Riccardo è stato molto sfortunato, l’infortunio gli ha precluso la possibilità di giocare il finale di stagione. Comunque rimarrà alla Lazio fino a Natale, sarà arruolabile per la prima squadra verso ottobre-novembre. A gennaio però andrà a fare esperienze altrove”. Il capitano della primavera della Lazio è stato operato al ginocchio il 24/06 e adesso seguirà l’iter riabilitativo necessario per poter tornare in campo e dimostrare le sue capacità, e magari trovare un posto tra i pensieri del nuovo mister bianco azzurro Stefano Pioli.

Leave a Comment

(required)

(required)