Kovacic, l’Inter fissa il prezzo. Sarà addio se…

Kovacic, l’Inter fissa il prezzo. Sarà addio se…

Mateo Kovacic continua nei suoi tentativi di prendersi l’Inter, aspettando di conoscere il suo futuro nella prossima sessione di calciomercato. Il centrocampista croato classe 1994 appare sempre preda del rebus che lo vede a metà del guado tra l’essere il faro della nuova Inter e rimanere una splendida promessa non mantenuta, in un clima di rumors che lo accompagnano ormai da mesi e lo hanno accostato a più ripresa a vari club europei interessati al suo cartellino. Kovacic per il momento rimane un giocatore nerazzurro: il club di Corso Vittorio Emanuele sembra voler valorizzare il giovane centrocampista, ma intanto fissa il prezzo per i potenziali acquirenti che potrebbero tornare a bussare nel corso della prossima estate. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, l’Inter valuta Kovacic non meno di 30 milioni di euro, e si priverà del baby croato soltanto in caso di offerta congrua al suo valore di mercato. Gli approcci tentati fin qui, soprattutto dal Liverpool che ha messo da tempo nel mirino il ragazzo, non sono andati oltre i 20 milioni: una cifra ritenuta troppo bassa dalla società nerazzurra, che però potrebbe decidere di sacrificare il croato sull’altare del Fair Play Finanziario per portare a casa capitali freschi da reinvestire sul mercato. Il futuro di Kovacic resta nerazzurro, ma l’impressione è che il centrocampista sia destinato a diventare uno dei nomi caldi della prossima estate.

Leave a Comment

(required)

(required)