Il punto sul Girone A: la Juventus perde il passo, i viola aumentano il distacco

  • Alberto Di Girolamo
  • in

La Juventus, dopo la sconfitta contro la Pro Vercelli e la vittoria della Fiorentina contro l’Entella, è costretta a rincorrere i viola, volati a quota 16 punti in testa al girone. I bianconeri, rimasti a 10 punti, hanno una partita in meno (a causa del rinvio di due settimane fa, per le convocazioni della Nazionale, del match contro il Genoa), e sono dietro a, dal basso verso l’alto, Spezia, Torino e Fiorentina capolista. L’obbligo è quello di vincere, già dalla prossima partita, se non si vorrà perdere definitivamente il passo su chi davanti corre a più non posso. Bene quindi anche Torino e Spezia, vincenti rispettivamente contro il Trapani (1-2: 4′ st Lescano rig. (TO), 14′ st Morra (TO), 33′ st Di Federico (TR)), sempre più in fondo al girone ad 1 punto, ed il Bologna (2-0). Vittorie scaccia-incubi per Parma e Modena, ancora male Carpi e Varese. Per quanto riguarda i viola, i toscani hanno battuto per 3-0 un’Entella poco frizzante con le reti di Peralta, Gondo (a segno anche nell’ultimo match in Nazionale Under 19) e Ansini, confermandosi prima in classifica indiscussa.
Girone molto aperto che vede un massimo distacco di due punti tra una squadra e l’altra. Fiorentina mattatrice. Torino, Spezia, Juve e Samp all’inseguimento.

Girone A:
Fiorentina – Virtus Entella 3-0
Juventus – Pro Vercelli 0-2
Modena – Genoa 1-0
Parma – Varese 4-2
Sampdoria – Carpi 4-0
Spezia – Bologna 2-0
Trapani – Torino 1-2

La classifica del Girone A:
Fiorentina 16
Torino 14
Spezia 12
Juventus 10 (una partita in meno)
Sampdoria 10
Bologna 9
Virtus Entella 8
Pro Vercelli 8
Parma 8
Modena 7
Genoa 6 (una partita in meno)
Carpi 4
Varese 3
Trapani 1

Leave a Comment

(required)

(required)