Juventus, quinquiennale per Rosseti. Si pensa già al prossimo colpo: Bálint Vécsei

Ne avevamo parlato qualche giorno fa, ora c’è l’ufficialità: Valerio Rosseti è un nuovo giocatore della Juventus. La punta, presa a costo zero dopo la non iscrizione del Siena ai campionati professionistici, ha firmato un contratto di cinque anni. Il giovane 19enne, fortemente voluto dai bianconeri, è stato blindato. Bruciata la concorrenza del Milan. Rosseti non resterà alla corte di Allegri, ma andrà con tutta probabilità in prestito in qualche squadra che potrà assicurargli maggiore spazio. In pole position c’è l’Atalanta, leggermente dietro il Sassuolo ed il Cesena, con cui la Juve potrà parlare anche nella giornata di oggi, in serata, in occasione del match amichevole delle 20:45. Cesena e Sassuolo non sono nuove a prelevare giovani promesse dalle zebre, entrambe le squadre hanno già cresciuto alcuni giovani talenti bianconeri, ed il Cesena è da poco diventato un “satellite” della squadra di Torino, proprio come i nero-verdi. Più strade per il futuro di Rosseti, verrà scelto il meglio per il suo futuro.
L’attaccante aretino ha disputato in Toscana l’ultima stagione in B collezionando 27 presenze e 6 gol. Non si ferma qui però il via-vai dei giovani alla corte di Grosso e Allegri, infatti, secondo quanto riportato da Tuttosport, i bianconeri seguono Bálint Vécsei, trequartista classe ’93 di proprietà dell’Honved. Sul giovane magiaro c’è anche la Lazio, a confermare l’interesse della Juventus è direttamente Fabio Cordella, ds della formazione ungherese: “La Juve lo segue da due anni”.

Leave a Comment

(required)

(required)