Inter, si prova lo sgarbo all’Udinese per Kenedy

Il mercato invernale si è chiuso da due settimane, eppure continuano ad evolversi le varie trattative di mercato che potrebbero portare (o porteranno) nuovi giocatori in Italia. Quello che al momento pare abbastanza evidente, è che l’Inter stia cercando di mettere i bastoni tra le ruote all’Udinese per un giocatore che entrambi i club tengono d’occhio da qualche tempo: il suo nome è Kenedy, attaccante brasiliano classe ’96 di proprietà del Fluminense, considerato da bianconeri e nerazzurri come un ottimo prospetto per il futuro. A muovere i primi passi per il giovane carioca era stato proprio il ds dei friulani Giarretta, in tempi non sospetti infatti il direttore sportivo dell’Udinese aveva valutato la possibilità di portare Kenedy in Italia con l’aiuto della Juventus, club interessato ad ottenere, magari dopo un dovuto periodo di ambientamento, il cartellino del ragazzo verdeoro. A fare la guerra ai due club bianconeri però ci pensa l’Inter, che sta spingendo molto in queste ultime ore per convincere il ragazzo sudamericano ad accettare l’offerta meneghina. A confermare tutto ciò, ecco le parole dell’esperto di mercato Alfredo Pedullà, che tramite il proprio sito ufficiale ha parlato della trattativa che porterebbe Kenedy in nerazzurro:”I contatti con il Fluminense sono già importanti, il club nerazzurro ha intenzione di mettere la freccia nelle prossime settimane. Kenedy sa già che l’Inter lo sta braccando, pronta a entrare in azione. Un interesse che evidentemente gli fa piacere, ha il carattere giusto per sbarcare in Europa dalla porta principale”.

Leave a Comment

(required)

(required)