Inter-Prato, tanti giovani in evidenza

  • Filippo Ferraioli
  • in

Inter e Prato, una partnership all’insegna dei giovani che, oggi, si A? consolidata nell’amichevole giocata sul terreno dello stadio “Pineta” di Pinzolo. Nerazzurri e lanieri si sono incontrate in un match che ha visto all’opera tanti giovani da una parte e dall’altra: Mazzarri ha impiegato tre ragazzi provenienti dalla Primavera (oltre al match winner M’Baye, di ritorno dal prestito al Livorno, che ha regalatoA�ai nerazzurri il successo per 1-0), mentre i toscani guidati da mister Esposito sono scesi in campo con una folta rappresentanza di baby arrivati in prestito proprio di nerazzurri. Nell’Inter A? partito titolare Federico Bonazzoli, che ha agito al fianco di Icardi svariando su tutto il fronte d’attacco con buono spirito di iniziativa e ottimi spunti, senza perA?A�riuscire mai a trovare il guizzo giusto per creare pericoli al portiere avversario; sono subentrati invece George Puscas, che ha provato a farsi notare con alcune iniziative caparbie, e Demetrio SteffA�, protagonista dell’ultimo spezzone di gara.

Il Prato invece ha dato ampio spazio ai tanti prodotti arrivati in prestito dalA�settore giovanile nerazzurro: sono infatti partiti titolari il portiere Ivusic Bactefort (autore di un’ottima prova nella quale si A? reso protagonista di un paio di salvataggi su Icardi e Obi, rimanendo imbattuto vista la sostituzione arrivata al 60esimo), i terzini Eguelfi e Bandini che hanno tenuto ottimamente la posizione, il fantasista Gabbianelli e la seconda punta Ogunseye, che si sono mossi bene creando qualche pericolo alla retroguardia dell’Inter. Nella ripresa sono subentrati l’altro prodotto nerazzurro Longo, oltre agli altri baby Brunelli, Bengala e Matteo.

 

Leave a Comment

(required)

(required)