Inter, occhi sul figlio d’arte Rapaic

Milan Rapaic è una vecchia conoscenza del calcio italiano. L’ex nazionale croato ha infatti vestito per quattro stagioni la maglia del Perugia e per un anno quella dell’Ancona. A breve, però, potrebbe essere un altro Rapaic a sbarcare in Italia: Boris Rapaic, figlio dell’ex perugino, è infatti nei radar di molti club europei, due dei quali del nostro campionato. Il giovane Boris, classe 1997 di proprietà dell’Hajduk Spalato, è un attaccante proprio come il padre, e sulle sue tracce si stanno muovendo club di livello assoluto: come riporta il sito dell’esperto di mercato Alfredo Pedullà (in una notizia ripresa da FcInterNews), sul baby croato avrebbe già messo gli occhi il Real Madrid e, tra le squadre che lo hanno seguito con maggior attenzione, c’è anche l’Inter. I nerazzurri, però, dovranno fronteggiare la concorrenza del Verona, che sembra la soluzione prediletta dal padre del ragazzo. La famiglia Rapaic ha già intrapreso più di un contatto con il club scaligero; l’Inter dovrà muoversi con decisione, se vorrà vestire di nerazzurro il giovane talento croato.

Leave a Comment

(required)

(required)