Inter, le dichiarazioni dei protagonisti in vista della finale

Mancano ormai soltanto tre ore alla finale di oggi tra Inter ed Hellas Verona, in campo alle 15 per l’ultimo atto della Viareggio Cup. I nerazzurri giugno alla gara con il ruolo di favorita per la vittoria finale, ma il Verona vorrà sicuramente vender cara la pelle. In merito, Internews.it riporta le dichiarazioni di tre calciatori nerazzurri, ovvero quelle di Sciacca, Rocca ed Appiah, tre dei protagonisti della cavalcata verso la finale, oltre alle parole di mister Vecchi.

Sciacca: “Sin dai Pulcini sognavo di poter giocare una finale del Viareggio. La nostra è stata una prova di carattere, volevamo la finale e l’abbiamo conquistata. Bonazzoli? Ci dà una mano importante, ma tutto il gruppo ci ha portato fin qui“.

Rocca: “Quella con la Roma è stata una grande battaglia, dalla quale usciamo ancora più forti. Siamo stati determinati e ora ci godiamo questa soddisfazione“.

Appiah: “Sono felice per me e per i miei compagni. Desideravamo questa finale, abbiamo dato tutto su un campo pesantissimo. Cerco di cogliere ogni opportunità per fare bene, ringrazio il mister per avermi concesso l’occasione“.

Vecchi: “Contro la Roma il campo era impraticabile, speriamo che a Pisa le condizioni siano migliori. Siamo stati bravi a concedere poco ai nostri avversari e ad adattarci alla situazione. La chiave di svolta è stata la voglia dei ragazzi, ma anche un pizzico di fortuna: gli episodi ci sono stati favorevoli. Ripartiamo da tutti questi elementi per la finale, sperando di essere bravi come abbiamo fatto finora. L’entusiasmo dei ragazzi ci servirà per recuperare tutte le energie”

Leave a Comment

(required)

(required)