Inter, il punto di mister Vecchi: “Ottimo avvio, derby indimenticabili”

  • Filippo Ferraioli
  • in ,

Il 2014 della Primavera dell’Inter sta per andare in archivio, e mister Stefano Vecchi può senza dubbio essere soddisfatto di come è iniziata la stagione dei suoi ragazzi. Vero, l’annata si è conclusa con le prime due sconfitte stagionali (in campionato contro il Verona e in Coppa Italia contro la Roma), ma il bilancio dei giovani nerazzurri è pienamente positivo dall’alto della leadership della classifica del Girone B del Campionato Facchetti. Mister Vecchi ha parlato ai microfoni di Inter Channel, per fare il punto della situazione al termine della prima parte di stagione dei suoi. Ecco le parole di Vecchi, riportate da FcInterNews: “La prima parte dell’annata è stata molto positiva, sia sotto il profilo dei risultati sia per quanto riguarda il numero di ragazzi che si sono affacciati alle porte della prima squadra. Siamo sulla strada giusta, a tratti si è vista una squadra dotata di personalità e in grado di giocare bene a calcio e di aggredire con furore agonistico l’avversario. Le buone cose fatte vedere in questo avvio di stagione sono un punto di partenza: abbiamo tanti giovani in fase di crescita, il che ci permette di poter pretendere di èiù sia sotto il punto di vista tecnico che sotto quello fisico. Per farlo io e il mio staff lavoriamo su ogni aspetto, cercando di personalizzare il programma di ognuno dei nostri ragazzi con l’obiettivo di tirare fuori il meglio da ognuno di loro. Trovare le motivazioni per sfondare ai massimi livelli può essere difficile, ma i giovani della nostra rosa sono ad un passo dal coronare il sogno di diventare calciatori e mi auguro che possano riuscirci in tanti. Le perle della prima parte di stagione? Non ci sono state partite perfette, ma ne abbiamo giocate tante davvero molto buone, col filotto di vittorie che testimonia la nostra qualità di gioco. Ovviamente i due derby vinti occupano un posto speciale nei nostri ricordi, così come il successo ai rigori contro la Fiorentina, ottenuto contro una squadra molto forte”.

Leave a Comment

(required)

(required)