Inter, Bonazzoli e Puscas in partenza: le ultime

Bonazzoli e Puscas sono i due gioielli dell’Inter finiti in vetrina nella sessione invernale di calciomercato. I due baby fenomeni nerazzurri hanno infatti scatenato l’interesse di molti club, stuzzicati dalle prestazioni sfornate dai due talenti con la Primavera e con la prima squadra del club di Erick Thohir. I due giovani potrebbero lasciare Milano negli ultimi giorni di mercato, seguendo due traiettorie che permetterebbero all’Inter di mantenere entrambi sotto il proprio controllo. George Puscas ha molti estimatori soprattutto nel campionato di Serie B: nella giornata di oggi era in programma un incontro con la dirigenza del Bari (clicca qui per leggere la notizia), ma il club che, al momento, sembra essere in pole position è il Crotone. Secondo quanto riportato da FcInterNews si deciderà tutto nell’ultimo giorno di mercato, ma i calabresi sembrano in vantaggio per assicurarsi il baby bomber romeno in prestito fino al prossimo giugno.
La situazione di Federico Bonazzoli, invece, appare ancora in divenire. Il Sassuolo si era fatto avanti, con un offerta ufficiale da 5 milioni di euro per rilevare il cartellino del baby prodigio classe 1997, ma l’interesse dei neroverdi sembra essere stato scavalcato da quello dell’Udinese, venuto fuori prepotentemente nelle ultime ore. Secondo quanto riportato da Tuttosport il club friulano sarebbe pronto ad offrire un conguaglio economico di 6/7 milioni per il cartellino dell’attaccante bresciano, con l’Inter che potrebbe però inserire un diritto di recompera per garantirsi la possibilità di riportare a Milano uno dei migliori talenti sfornati dal proprio settore giovanile. Bonazzoli e Puscas hanno la valigia pronta, e potrebbero presto spiccare il volo verso il calcio che conta, lontano da Milano.

Leave a Comment

(required)

(required)