Inter, Bonazzoli e Camara in campo nella sconfitta col Parma

Può esserci un bagliore di luce anche nella notte più buia. L’Inter perde 2-0 in trasferta contro il Parma, che nelle prime nove giornate aveva raccolto la miseria di un successo e otto sconfitte. La pessima serata nerazzurra, però, viene illuminata da un bagliore di speranza, portato dall’ingresso in campo di due dei talenti più luminosi del vivaio interista. Nel tentativo di raddrizzare il risultato Walter Mazzarri si è infatti affidato a Federico Bonazzoli, entrato al minuto 73 al posto di Kuzmanovic, e a Gaston Camara, che all’89’ ha rimpiazzato Medel. Per Bonazzoli e Camara si tratta della prima volta insieme con la maglia della prima squadra: l’attaccante classe 1997 totalizza così la seconda apparizione in campionato con la prima squadra dell’Inter, mentre l’esterno offensivo può festeggiare l’esordio assoluto da professionista. C’è spazio per l’azzurro anche dopo la partita più nera: Bonazzoli e Camara regalando la speranza di un futuro migliore per i colori interisti.

Leave a Comment

(required)

(required)