Gnoukouri non si perde d’animo: ”Pensiamo alla Samp, avanti col sorriso”

  • Filippo Ferraioli
  • in

Dopo la sopresa destata dall’ottimo debutto nella passata stagione e la fiducia concessagli in avvio di stagione da Roberto Mancini, Assane Gnoukouri attraversa un momento complicato ma al tempo stesso molto importante per la sua giovane carriera. Partito titolare nella prima stagionale contro l’Atalanta, Gnoukouri è stato sostituito a metà gara senza più trovare spazio, in un centrocampo che ha visto le gerarchie modificarsi dopo l’arrivo di Felipe Melo nelle ultime ore di mercato. Il centrocampista ivoriano però non si è certo perso d’animo: oltre a lavorare con intensità negli allenamenti settimanali, deciso a convincere Mancini a concedergli una nuova opportunità, Gnoukouri ha affidato alla sua nuova pagina Facebook un messaggio all’insegna della positività per ripartire dopo la sconfitta subita contro la Fiorentina, postando una foto dell’allenamento nerazzurro accompagnata dalla seguente didascalia: “Il modo migliore per ripartire dopo una sconfitta è ritrovare immediatamente il buonumore e la voglia di lavorare insieme con il sorriso. Un gruppo davvero forte e unito che viaggia spedito verso l’importante gara contro la Sampdoria. #amala”.
Un messaggio importante lanciato da un giovane di grande prospettiva, che nonostante lo scarso utilizzo in questo avvio di stagione ha ricevuto la chiamata in nazionale da parte di Michel Dussuyer, ct della Costa d’Avorio. In attesa di ritagliarsi uno spazio in nerazzurro, Gnoukouri si toglierà la soddisfazione di vestire per la prima volta la maglia degli Elefanti, che affronteranno il Marocco il prossimo 9 ottobre.

Leave a Comment

(required)

(required)